Speciale estate – Volontariato in vacanza

2weekspecialpicTi piacerebbe dare una mano a ripristinare un’area verde, insegnare ai bambini che non possono andare a scuola oppure costruire case o scuole nei Paesi più poveri?

Se durante l’anno non hai tempo a causa degli impegni di studio o lavoro, le vacanze estive sono il momento giusto per mettere in pratica le tue buone intenzioni. In questo periodo, infatti, molte associazioni di volontariato organizzano campi, in Italia o all’estero, di breve durata (anche solo due settimane) per dare la possibilità a tutti di fare questa esperienza.

I campi variano in base al luogo, all’età (per minorenni o adulti) e in base al progetto a cui partecipare, magari mettendo a disposizione la tua esperienza professionale oppure anche solo il tuo tempo e la tua buona volontà. Oltre ad aiutare, il volontariato è un’importante esperienza di crescita personale, dove imparerai a confrontarti con altre persone e culture, migliorerai una lingua straniera e, magari, apprenderai cose utili per il tuo lavoro futuro.

Un aiuto all’ambiente – Tra le associazioni “verdi” italiane, Legambiente organizza campi di 10-15 giorni per giovani, adulti e famiglie. Potrai scegliere tra la conservazione dei sentieri naturalistici alle Cinque Terre o sull’isola di Alicudi in Sicilia, i campi subacquei nel Parco di Baia nel golfo di Pozzuoli (Na), la tutela dell’habitat delle tartarughe marine in Calabria. Si lavora per circa 6 ore al giorno coordinati dal responsabile del campo insieme agli altri volontari (fino a un massimo di 30 partecipanti). I gruppi sono organizzati in base all’età e si alloggia in scuole, foresterie, tende, ostelli. Fondamentali, dunque, disponibilità, spirito di adattamento e rispetto dell’ambiente.
Info: Legambiente


Dai una mano ai più piccoli – Se sei interessata a un’esperienza all’estero, Gapyear è un’associazione che collabora con diversi enti presenti in diverse aree del mondo. A seconda delle tue attitudini, capacità e tempo a disposizione (in genere da uno a tre mesi), ti guideranno nella scelta del campo migliore: in orfanotrofi, scuole, come insegnante di corsi professionali e volontariato ambientale. Per chiarirti ogni dubbio, puoi partecipare agli InfoDay durante i quali vengono presentati i progetti e potrai sentire l’esperienza direttamente da chi l’ha già vissuta (i prossimi si tengono venerdì 11 giugno e venerdì 9 luglio a Milano).
Info: Gapyear

 

Volontariato e stage nel mondo – Nata nel 1992, Projects Abroad organizza missioni di volontariato internazionale e stage in Africa, America Latina, Asia e Est Europa. Per l’estate si può partecipare a uno dei tanti campi di volontariato di 2 settimane, rivolti anche ai giovani tra i 16 e i 19 anni, durante i quali si svolgeranno lezioni teoriche, lavoro pratico, attività serali ed escursioni nel fine settimana. Per partecipare non servono precedenti esperienze o particolari qualifiche. Puoi scegliere di aiutare i bambini di un orfanotrofio in Asia, costruire una casa per popolazioni disagiate in Africa, impegnandoti nella tutela delle tartarughe marine in Messico oppure partecipare a una ricerca archeologica in Perù.
Info: Projects Abroad


di: francesca Pace

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!