Le compagnie aeree internazionali più puntuali e quelle più ritardatarie

Compagnie aeree internazionali affidafili, l’elenco per viaggiare con tranquillità e arrivare puntuali. Ecco le migliori

compagnie aeree KLM

Quando si viaggia in aereo quel che appare più importante, a parte la comodità delle cabine e la qualità dei servizi a bordo, è sicuramente la puntualità: soprattutto se si parla di tratte a lungo raggio, con chi si sceglie di volare è decisivo al riguardo. Conoscere la probabilità di ritardo risulta infatti fondamentale per orientarsi verso l’una o l’altra delle compagnie aeree: se si punta su quella sbagliata, le probabilità che si ritardi sono attorno al 55 %, se invece si opta per quella giusta si abbassano sino all’11 %.

Con quali compagnie aeree volare per essere in orario?

Quali sono allora quelle da scartare e quelle da privilegiare? Grazie ai dati forniti dalla Flightstats – un’agenzia che compie ricerche nel campo dell’aviazione, raccogliendo e elaborando ogni anno dati riguardanti ritardi e cancellazioni dei voli delle linee aeree che attraversano i cieli di tutto il mondo – si possono stilare una classifica, in quanto a puntualità, delle 10 migliori ed una delle 10 peggiori compagnie aeree internazionali.

Le migliori e le peggiori compagnie internazionali del 2016

Le peggiori:
1. El Al – 56 %
2. Icelandair – 41.05 %
3. Air India – 38.71 %
4. Philippine Airlines – 38.33 %
5. Asiana Airlines – 37.46 %
6. China Eastern Airlines – 35.8 %
7. Hong Kong Airlines – 33.42 %
8. Air China – 32.73 %
9. Korean Air – 31.74 %
10. Hainan Airlines – 30.3 %

Le migliori:

1. KLM – 11.47 %
2. Iberia – 11.82 %
3. JAL – 12.2 %
4. Qatar Airways – 13.66 %
5. Austrian – 14.26 %
6. ANA – 14.46 %
7. Singapore Airlines – 14.55 %
8. Delta Air Lines – 14.83 %
9. TAM Linhas Aéreas – 14.93 %
10. Qantas – 15.7 %

Sono elenchi da consultare con attenzione prima di acquistare un biglietto con cui viaggiare su voli a lungo raggio!
Per arrivare a queste liste la FlightStats ha svolto un lavoro non da poco, mettendo insieme dati provenienti da 500 differenti fonti, tra cui i servizi di tracciatura delle rotte e delle posizioni dei voli, i servizi radar, i registri delle compagnie, le banche dati degli aeroporti e di alcuni organismi governativi ecc.; non è stato semplice anche perché son pervenuti in formati diversi e differenti unità di misura; perdipiù molte volte le stesse fonti non gradivano il loro utilizzo allo scopo. Così si sono create la tecnologia e la logica per classificare e validare le informazioni.

Sempre più efficienti

Certe compagnie aeree non hanno gradito il loro posizionamento e in alcuni casi gli esiti sembrano in contrasto con una certa reputazione di puntualità, come in quello svizzero. Ma i risultati di quest’anno sono i migliori numeri ottenuti sino ad oggi, secondo uno dei responsabili della FlightStats, che afferma di vedere un grande miglioramento generale nelle perfomances, in parallelo con il crescere della competitività nel settore: la puntualità sta diventando infatti uno degli aspetti cui si fa più attenzione prima di comprare viaggi aerei e questa è una grande vittoria per chi vola!

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!