Mondiale 2014: tutte le (più importanti) amichevoli premondiali

Tante le partite amichevoli che si giocheranno da qui al 12 giugno, giorno in cui Brasile-Croazia segnerà l’inizio del Mondiale 2014. Tenete d’occhio in particolare i nostri rivali di girone: Inghilterra, Costa Rica e Uruguay.

 Nazionale di calcio allenamenti coverciano

Nel percorso di avvicinamento al Mondiale 2014 tutte le nazionali hanno messo in calendario una serie di amichevoli, spesso con team che il mondiale non lo giocheranno. Dei tre test degli Azzurri (con Eire, Lussemburgo e Fluminense) vi abbiamo già parlato. Vediamo ora alcune delle altre partite più interessanti delle prossime settimane, un gustoso antipasto della rassegna intercontinentale.

Vedi anche: Chi vincera i Mondiali  di calcio in Brasile

22 maggio, giovedì

Facciamo attenzione a una nostra rivale di girone (gruppo D), l’Uruguay, che è impegnata in un’amichevole in casa con il Perù. Poi c’è il derbyssimo sudamericano Brasile-Argentina, estremamente interessante, che molti pronosticano anche come una delle possibili semifinali se non come la finalissima.

26 maggio, lunedì

Possiamo assistere a un ricco cartellone di giornata: Russia-Slovacchia, Australia-Sudafrica. Il Belgio, rivelazione degli ultimi anni, fa un “derby” con il Lussemburgo.

27 maggio, martedì

Le partite più interessanti saranno Giappone-Cipro e soprattutto Francia-Norvegia.

28 maggio, mercoledì

Altra giornata ricca di test: Messico-Israele, Nigeria-Scozia, Sud Corea-Tunisia.

30 maggio, venerdì

Scenderanno in campo i campioni del mondo e d’Europa della Spagna contro la Bolivia. Inoltre anche Cile-Egitto, Bosnia-Costa d’Avorio, Svizzera-Giamaica.

Più interessante per noi vedere le partite delle due squadre che si contenderanno con gli Azzurri il passaggio del turno nel girone: a Wembley ci sarà Inghilterra-Perù (alle 20 locali, 21 da noi) e a Montevideo giocheranno Uruguay e Irlanda del nord (ore 20 e 30 locali).

31 maggio, sabato

Oltre a Italia-Eire (ore 20 e 45 italiane, si giocherà a Londra), altre partite appassionanti saranno: Messico-Ecuador, Norvegia-Russia, Colombia-Senegal, Portogallo-Grecia, Olanda-Ghana.

1 giugno, domenica

In campo Usa-Turchia, Germania-Camerun, Francia-Paraguay.

2 giugno, lunedì

Possiamo vedere all’opera la quarta squadra del nostro girone, quella da tutti ritenuta più abbordabile ma meglio comunque non sottovalutarla. Costa Rica giocherà contro il Giappone al Raymond James Stadium di Tampa, Florida (ore 21 locali).

3 giugno, martedì

Menù di giornata: Svizzera-Perù, Brasile-Panama, Grecia-Nigeria, Messico-Bosnia.

4 giugno, mercoledì

Possiamo nuovamente vedere l’Uruguay in campo contro la Slovenia; altri appuntamenti degni di rilievo saranno Olanda-Galles, Ecuador-Inghilterra e soprattutto Italia-Lussemburgo (Perugia, ore 20 e 45).

6 giugno, venerdì

Brasile-Serbia, Russia-Marocco, Costa Rica-Eire (e qui potremo vedere il Costa Rica impegnato contro un avversario con il quale avremo pochi giorni prima lottato anche noi). Partita più importante della giornata sarà certamente Messico-Portogallo.

7 giugno, sabato

Quattro test importanti: Argentina-Slovenia, Usa-Nigeria, Belgio-Tunisia, Inghilterra-Honduras.

8 giugno, domenica

Si disputerà l’incontro Inghilterra-Usa, ma soprattutto ci sarà l’ultimo test degli Azzurri contro il club carioca della Fluminense (Estadio da Cidadania di Volta Redonda, ore 17.30 locali, le 22.30 in Italia).

10 giugno, martedì

Ci avviciniamo all’inizio della Rassegna ma ancora potremo gustarci Eire-Portogallo.

12 giugno, giovedì

Sfida tra Stati Uniti e Francia. Ma nello stesso giorno scatterà anche il match di apertura del Mondiale, Brasile-Croazia. Tenete sotto mano le liste dei convocati e godetevelo tutto!

Related Posts

Ben tornato!