Italia eliminata, Prandelli e Abete si dimettono. Oggi il rientro della squadra

Italia fine del sogno  Mondiale in Brasile, eliminata dopo la sconfitta con l’ Uruguay. Prandelli e Abete annunciano le dimissioni in conferenza stampa, mentre oggi la squadra Italiana rientrerà dal Brasile. Duro e senza mezzi termini il commento di Buffon

Buffon con i compagni di squadra dopo l'eliminazione dal mondiale

Prandelli ct della nazionale di calcio insieme al presidente Abete della Federcalcio hanno annunciato le loro dimissioni in conferenza stampa dopo la sconfitta dell”Italia Uruguay  in Brasile che ha visto l’eliminazione della squadra italiana ai Mondiali 2014.
Il ct Prandelli  che aveva rinnovato il suo contratto fino al 2016 prima della partenza per il Brasile, a causa di questo erano piovute molte critiche in particolar modo dop l’eliminazione  di ieri.Ma vediamo cosa ha detto Prandelli: ” Io sono il responsabile del progetto tecnico e quando questo fallisce bisogna assumersi le proprie responsabilità, non sono uno che ruba soldi ai contribuenti come è stato detto non ho mai rubato , pago le tasse regolarmente” Così  ha concluso Cesare Prandelli.
Ma ad annunciare le dimissioni irrevocabili è stato anche il presidente della Federcalcio Giancarlo Abete che ha annunciato la convocazione del consiglio federale entre massimo lunedì. Abete ha anche detto ” Spero che il ct Prandelli ritiri le sue dimissioni, capisco l’amarezza di oggi ma ricordiamoci anche del secondo posto agli Europei e la Confederations Cup, sono risultati che non andrebbero sottovalutati” Poi Abete ha parlato delle sue dimissioni” Per quanto mi riguarda invece avevo assunto la decisione di dimettermi prima dei Mondiali , continuerò comunque a fare politica sportiva”

Buffon capitano della nazionale non ha cercato scuse e con schiettezza ha dichiarato” e’ giusto così, in campo ci sono sempre i soliti quattro, qualcuno non c’è” Buffon si riferiva ai veterani  Pirlo, De Rossi, Chiellini e Barzagli,   probabilmente il suo è anche un messaggio di accusa  diretto a Balotelli.  Intanto oggi è previsto il rientro della squadra in Italia

Related Posts

Ben tornato!