Risultati Champions League, Viktoria Plzen-Inter 0-2: Dzeko domina

L’Inter vince a Plzen contro il Viktoria con un gol e un assist di Dzeko

Prima vittoria stagionale europea dell’Inter, costretta a risollevare le sue sorti in un girone in Champions già difficilissimo e reso ancora più complicato dalla sconfitta all’esordio, in casa, contro il Bayern Monaco.

Inter
Dzeko e Dumfries, gol devisivi a Plzen (Inter Official Twitter)

Viktoria Plzen-Inter 0-2

Il Viktoria, va detto, è formazione modesta. Ma estremamente fisica che punta la gara su velocità, pressing e contrasti. Una gara comunque non facile che l’Inter interpreta con molta coscienza e maturità senza farsi coinvolgere dall’aggressività avversaria.

Dopo dieci minuti la squadra di Simone Inzaghi prende saldamente in mano le sorti dell’incontro creando almeno tre palle gol. Il vantaggio, in modo quasi del tutto naturale, porta la firma di Edin Dzeko. Splendida la conclusione dell’attaccante nerazzurro al termine di una bella azione corale che coinvolge Barella, Gosens e Correa, bravo ad appoggiare al compagno smarcato che angola in modo imparabile.

L’Inter potrebbe chiudere la partita già nel secondo tempo, con due clamorose palle gol in avvio di ripresa. Poi, dopo l’espulsione di Bucha, per un bruttissimo intervento su Barella, con il Viktoria in inferiorità numerica, la gara prende definitivamente la piega giusta. E arriva anche il raddoppio. Lo firma Dumfries su uno splendido contropiede imbastito ancora una volta da Dzeko. L’Inter deve limitarsi a controllare fino al termine rischiando poco o nulla. Sull’unica conclusione a rete degli avversari prontissimo l’intervento di Onana.

Una buona gara che vale il secondo successo consecutivo per la formazione nerazzurra dopo la vittoria contro lo Spezia in campionato anche in vista della sfida di domenica, alle 12.30, contro l’Udinese, la vera sorpresa della serie A.

L’Inter tornerà in campo per la terza giornata il 4 ottobre a San Siro contro il Barcellona che a Monaco di Baviera nell’altra gara del girone ha perso 2-0 contro il Bayern.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!