Euro 2020, Italia-Turchia: le probabili formazioni, dove vederla in TV

Inizia la missione di Euro 2020 per la Nazionale azzurra; l’Italia fa il suo esordio all’Olimpico alle ore 21 contro la Turchia

Euro 2020, Italia-Turchia – L’attesa è finita. L’Italia stasera alle ore 21.00 farà il suo esordio a Euro 2020 contro la Turchia dopo un cammino quasi perfetto in un crescendo di vittorie e di risultati di grande impatto. La prima sfida è contro la Turchia.   

Italia-Turchia, la partita

Non sono moltissimi i precedenti tra Italia e Turchia. Gli Azzurri contro la Turchia sono imbattuti: dieci le partite, cinque ufficiali e altrettante amichevoli con sette vittorie dell’Italia e tre pareggi. L’ultimo precedente risale a 15 ani fa, era il 15 novembre 2006 e l’Italia pareggiò a Bergamo 1-1 con gol di Di Natale poi pareggiato dalla Turchia con un’autorete di Materazzi.

L’archivio storico riporta anche un’aspra polemica che risale proprio all’ultima edizione dell’Europeo, quello del 2016: quando gli Azzurri, già qualificati scesero in campo con tante riserve contro l’Irlanda uscendo battuti 1-0. Quella vittoria consentì alla squadra irlandese di qualificarsi in extremis agli ottavi di finale come una delle migliori terze: e a restare esclusa fu proprio la Turchia. La vicenda scatenò molte polemiche, quasi un caso diplomatico tra Ankara e Roma.

Italia-Turchia, le probabili formazioni

L’Italia ha parecchi problemi da risolvere: il più rilevante è sicuramente la riconfermata assenza di Marco Verratti che pur essendo stato inserito nel novero delle convocazioni di Roberto Mancini, non è in condizioni di giocare dal primo minuto. Al suo posto l’unica scelta possibile è quella di Locatelli. L’ultimo problema da risolvere per il CT azzurro è l’indisponibilità di Lorenzo Pellegrini che, vittima di una lesione muscolare alla coscia, ha lasciato il ritiro. Al suo posto Gaetano Castrovilli. In campo al posto del romanista ci sarà Barella. Per il resto è la stessa squadra ammirata nella bella vittoria in amichevole contro la Repubblica Ceca.

La Turchia dovrebbe essere la stessa vista nelle ultime amichevoli e nei test durante la settimana di ritiro: e quindi Cakir tra i pali, difesa a quattro con Celik, Soyuncu, Demiral e Meras. In mediana Kaan dovrebbe essere preferito a Tufan.  Calhanoglu guida la linea dei centrocampisti alle spalle di un unico attaccante, Burak Yilmaz.

Italia, 4-3-3: Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne.

Turchia, 4-2-3-1: Cakir; Celik, Soyuncu, Demiral, Meras; Yokuslu, Kaan; Karaman, Calhanoglu, Yazici; Yilmaz.

Italia-Turchia, dove vederla in tv

I diritti di Euro 2020 come noto sono di SKY che mostrerà sui propri canali tutte le partite della rassegna internazionale. Ma l’Italia come di consueto sarà anche a disposizione del pubblico in chiaro sulla RAI. Doppia scelta dunque per il pubblico di appassionati: la diretta su RAIUno dopo il telegiornale con telecronaca di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro con interventi da bordocampo e interviste di Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi e Andrea Riscassi. In studio commenti di Enrico Varriale e Claudio Marchisio. La RAI ha allestito anche uno studio per il pre-partita affidati a Paola Ferrari con il CT della Nazionale femminile Bertolini, Marco Tardelli e Luca Toni.
Il dopo-partita sarà affidato alla trasmissione Notti Europee condotta da Marco Lollobrigida e Danielle Madam in diretta dall’Auditorium Rai del Foro Italico.

SKY contrappone la telecronaca della coppia storica, la stessa delle notti del mondiale vinto in Germania, Fabio Caressa e Beppe. Bergomi. Interviste da bordocampo di Giorgia Cenni, Peppe Di Stefano, Marco Nosotti e Paolo Assogna. Anche SKY propone le trasmissioni di approfondimento: SKY Euro Show alle 19.30 sarà condotto da Alessandro Bonan con i commenti di Alessandro Costacurta, Paolo Condò, l’attaccante della Juventus femminile Cristiana Girelli e Sandro Piccinini, con Fabio Capello e Gianluca Di Marzio collegati dallo studio allestito all’interno dello stadio Olimpico di Roma.

La partita sarà in diretta anche in streaming, sia su RAIPlay che sull’applicazione SKY Go.

La conferenza stampa di Locatelli

VEDI ANCHE: DOVE VEDERE EUROPEI DI CALCIO

Related Posts

Ben tornato!