Mondiali di calcio femminili: Vince il Giappone

mondialecalciofemminile-donnesulweb_copia
Mondiali femminili – Nella finale svoltasi ieri sera a Francoforte, la cenerentola Giappone batte gli Usa ai calci di rigore per 5-3 (dopo che i tempi supplementari si erano chiusi sul 2-2) e vince il suo primo titolo mondiale. Passano prima in vantaggio gli Usa con Morgan al 69′ ben servita da un lungo lancio di Rapinoe. Il pareggio del Giappone arriva all’81’ con Miyama.

Si va ai supplementari e al 14′ segna l’americana Wambach girando di testa un preciso cross dalla sinistra di Morgan. Nel secondo tempo supplementare, a tre minuti dalla fine, arriva il pareggio di Sawa su assisti di Miyama. Si va ai rigori, gli Usa falliscono con Shannon Boxx, Carli Lloyd e Tobin Heath e mandano in orbita le giapponesi che non sbagliano nulla dal dischetto degli 11 metri.

Vedi anche: Mondiali di calcio femminile 2019, dove vedere le partite in tv

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!