Serie A femminile, la Juve corre; prima vittoria della Lazio

Nel primo turno della decima giornata di Serie A femminile spicca la vittoria della Juventus ai danni del Sassuolo. Highlights

Con la giornata in programma questo fine settimana manca un altro turno di gioco prima della pausa natalizia che proseguirà per oltre un mese. Dal 12 dicembre al 23 gennaio… Ma prima che le squadre possano riposarsi ci sarà ancora il terzo turno di Coppa Italia, quello decisivo: in programma il 19 dicembre.


Serie A femminile, decima giornata: Juventus vincente

La Juventus passa indenne anche dalla difficile trasferta di Sassuolo battendo la seconda forza del campionato. Due gol di Girelli ma anche tante difficoltà per la squadra bianconera che passa dopo oltre un’ora di gara non senza soffrire. Per la Juve decima vittoria consecutiva in campionato che vede la squadra di Montemurro allungare ulteriormente in classifica. Il vantaggio ora ammonta a sei punti: e il Milan, impegnato nel derby con l’Inter, ha la grande occasione di salire al secondo posto in classifica scavalcando le neroverdi.

VEDI ANCHE: JUVENTUS FEMMINILE GIOCATRICI

Juventus che passa a preparare la partita di Champions League contro il Chelsea: si gioca mercoledì alle 21 allo stadio Kingsmeadow di Norbilton.

QUESTA LA CLASSIFICA AGGIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE A FEMMINILE

 Vittorie di Fiorentina e Lazio

Netta vittoria della Fiorentina, 3-1, sul Pomigliano d’Arco che si conferma squadra di spessore anche contro le Viola. Reduce da tre sconfitte consecutive con le squadre di alta classifica (Milan, Inter e Roma) la Fiorentina reagisce e centra una vittoria che rompe la serie negativa. Allo scadere del primo tempo, con due gol in due minuti, la Fiorentina passa.

Prima Sabatino trasforma il rigore del vantaggio procurato da Catena guadagna. Poi è Lundin a raddoppiare interpretando con precisione un bell’appoggio di Monnecchi. Il terzo gol arriva a ripresa inoltrata ancora con Sabatino: stop di petto su una mancata respinta della difesa campana. L’espulsione di Cafferata apre alla reazione, tardiva ma efficace del Pomigliano che a tre minuti dalla fine marca il gol della bandiera con Vaitukaityte.

Prima vittoria della Lazio, importantissima per gli equilibri della salvezza. La Lazio batte il Verona e scavalca le scaligere che rimangono in coda alla classifica: un solo punto in dieci partite. Decisivo il rigore trasformato da Martin concesso per un atterramento di Catelli ai danni di Visentin.

La corsa per la salvezza resta però durissima anche per le capitoline, che dopo nove sconfitte consecutive muovono la classifica. Ma considerando le tre retrocessioni in programma restano a cinque punti dalla quota salvezza. Lazio che nel prossimo turno sarà chiamata al derby contro la Roma.

QUI I RISULTATI DELLA 10A GIORNATA DEL CAMPIONATO FEMMINILE DI SERIE A

Related Posts

Ben tornato!