Inter-Milan femminile, il derby è nerazzurro

L’Inter Women si impone con un secco 4-0 sul Milan Femminile e mantiene il primato in Serie A donne. Cronaca e tabellino.

È un’Inter Women devastante quella vista oggi nel derby contro il Milan Femminile: le nerazzurre si sono infatti imposte con un secco 4-0, archiviando la pratica già nel primo tempo.

La squadra di Guarino resta dunque in vetta alla classifica, le rossonere chiudono invece la serie positiva che le vedeva vittoriose da tra giornate di fila.

inter milan femminile van der gragt
Ph. Tiziano Ballabio – LiveMedia

Inter-Milan Women, primo tempo

Il Milan Femminile parte subito forte e nei primi minuti colleziona un paio di ottime occasione, ma al 9′ arriva subito la doccia fredda: corner di Karchouni, colpo di testa di Van der Gragt e Inter avanti 1-0.

Che per le rossonere non sia giornata lo si evince anche dai minuti successivi, durante i quali la squadra di Ganz si riversa in avanti ma non solo non riesce a trovare il pareggio e pecca anche in fortuna quando alla mezz’ora Grimshaw incorna sulla traversa.

Quattro minuti dopo, peraltro, arriverà anche il raddoppio di Chawinga, seguito poi al 42′ dal tris firmato da Polli che manda l’Inter a riposo su un rassicurante 3-0.

Inter-Milan Women, secondo tempo

Il ritorno in campo vede il Milan Women attaccare a caccia di una rete che possa riaprire il match, ma le ambizioni di rimonta rossonere durano una decina scarsa di minuti: al 54′ infatti Polli raccoglie il cross dell’incontenibile Chawinga (suo anche l’assist per il precedente gol della numero 9) e trafigge Giuliani per quello che sarà il definitivo 4-0.

Da lì in poi, infatti, la squadra di Ganz si affloscia e, salvo qualche fiammata, si trascina fino al triplice fischio che sancisce il rotondo successo e il conseguente primato solitario delle nerazzurre.

Vedi anche: giocatrici Milan donne

Tabellino Inter Women-Milan Femminile 4-0

INTER (4-3-3): Durante; Sonstevold, Van der Gragt, Alborghetti, Robustellini; Karchouni, Mihashi (72′ Santi), Simonetti (60′ Csiszar); Polli (60′ Bonetti), Chawinga (73′ Marinelli), Nchout (87′ Pandini). All.: Guarino

MILAN (3-4-3): Giuliani; Arnadottir, Fusetti, Mesjasz; Bergamaschi (62′ Andersen), Grimshaw, Adami, Tucceri Cimini (80′ Soffia); Thomas (84′ M. Dubcova), Asllani, K. Dubcova (63′ Piemonte). All.: Ganz

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!