Calcio femminile, Serie B: risultati tredicesima giornata

Serie B calcio femminile, ecco i risultati dei recuperi. Il Brescia batte il Palermo e consolida la vetta, il Cortefranca e il Come ne fanno addirittura sei.

È terminato questo sabato di calcio femminile che ha visto chiudersi le gare di recupero della tredicesima giornata del campionato di Serie B e della diciassettesima giornata del campionato di Serie A.

Ecco dunque i risultati delle partite.

cesena femminile risultati serie b

Serie B femminile, risultati recupero tredicesima giornata

Vittoria importantissima per il Brescia femminile sul campo del Palermo Women quella maturata mercoledì: le Rondinelle hanno infatti vinto per 0-1, portandosi a quarantasei punti e consolidando così il primato in Serie B femminile.

Nelle parti alte della classifica spiccano inoltre le roboanti vittorie di Cortefranca e Como Women, entrambe vittoriose con sei gol ai danni di rispettivamente Chievo Women e Roma femminile. Le lacustri restano dunque a -4 dalla capolista, mentre le rossoblù restano sul terzo gradino del podio.

Lo scontro salvezza tra Pro Sesto femminile e Ravenna Women va invece alle romagnole, ora a +9 dalla “zona calda”. Successo anche per Sassari Torres, Cesena e San Marino Academy, tutte formazioni piuttosto tranquille per quel che concerne la classifica.

Di seguito, dunque, tutti i risultati della tredicesima giornata della Serie B di calcio femminile.

Palermo Women-Brescia 0-1
Pink Bari-Sassari Torres 1-2
Cesena-Cittadella Women 2-0
Cortefranca-ChievoVerona Women 6-2
Pro Sesto-Ravenna Women 1-3
Roma CF-Como Women 0-6
Tavagnacco-San Marino Academy 1-2

Ecco invece la classifica della Serie B donne:

Classifica Serie B femminile
Classifica Serie B femminile (FIGC)

Serie A femminile, Pomigliano-Lazio 1-1

Si chiude con un pareggio PomiglianoLazio, gara valida per il recupero della diciassettesima giornata del campionato di Serie A donne.

Il risultato finale è infatti un 1-1 che fa sicuramente più felici le campane, ora a +5 dalla zona retrocessione con appena tre gare da disputare. Il punticino guadagnato quest’oggi sembra invece solamente rimandare l’inevitabile per le biancocelesti, le quali con sei punti da recuperare alla Fiorentina quartultima (e con l’ostacolo Juventus alla prossima giornata) sembrano ormai condannate alla Serie B femminile.

A decidere il match le reti di Banusic e Visentin, a segno rispettivamente al 42′ e all’84’.

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!