10 film in uscita a febbraio 2020

Quali sono i film che si potranno vedere al cinema durante febbraio 2020? Ecco i migliori 10 film in uscita.

Dal ritorno della folle Harley Quinn alla trasposizione cinematografica di Sonic: anche il mese di febbraio non è privo di sorprese per gli appassionati di cinema. Il grande schermo della sala cinematografica, così ricco di magia, ci riserverà alcuni prodotti molto interessanti e alcuni, invece, che potrebbero deludere gli appassionati.

Per un mese all’insegna del cinema, abbiamo deciso di raccogliere le 10 migliori uscite del secondo mese di questo apparentemente ricchissimo 2020.

Birds of Prey and the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn – 6 febbraio 2020

Harley Quinn, dopo essersi allontanata da Joker in Suicide Squad, collabora con le Birds of Prey, un team tutto al femminile, per salvaguardare la fragile situazione di Gotham. L’obiettivo in questo film sarà salvare la giovane Cassandra Cain, che si trova a dover fuggire dal terribile Black Mask.

Diretto da Cathy Yan e con il ritorno della bellissima Margot RobbieBirds of Prey (and the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn) sarà un cinecomic non molto serio, che riflette perfettamente le tematiche già trattate nel primo film dedicato agli antieroi. Il look della protagonista sarà inoltre totalmente rivisto, simbolo della divisione dallo storico compagno.

Cats – 20 febbraio

Un adattamento live-action dello storico musical di Broadway degli anni ‘80 campione d’incassi: il cinema aveva proprio bisogno di riscoprire questo magico balletto di gatti antropomorfi. Cats segue proprio questo tema. Il lungometraggio in sé sembra abbastanza interessante, ma la critica americana si è scagliata contro gli effetti speciali, considerati quasi spaventosi.

Il film è stato diretto da Tom Hooper e ha uno stile molto vicino a quello britannico, grazie anche ai componenti del cast prevalentemente di origini inglesi. Tra gli altri, non mancano alcuni nomi noti della musica mondiale, tra cui Jason Derulo, Taylor Swift e Jennifer Hudson.

Il film, che ha riscosso pareri discordanti negli Stati Uniti d’America, farà sicuramente parlare di sé anche nel nostro paese, ma si tratta comunque di un’ottima occasione per scoprire (o riscoprire) quel simbolico musical.

The King’s Man, Le origini – 13 febbraio

Dopo i fortunatissimi Kingsman – Secret Service e di Kingsman – Il cerchio d’oro, di cui consigliamo la visione, la produzione ha deciso di regalare una nuova avventura cinematografica. Questa segue l’inizio della carriera dell’agente segreto Gary Unwin.

The King’s Man – Le origini presenterà agli spettatori le prime fasi del servizio di spionaggio che li aveva già conquistati negli altri capitoli e nei fumetti.

Abbandoneremo per un attimo la contemporaneità e verremo catapultati nel periodo della Prima Guerra Mondiale. Uno scenario politico e sociale ben diverso rispetto a quello moderno. Il duca di Oxford riceve l’ordine di formare una squadra che dovrà colpire duramente un’organizzazione criminale.

La saga ha più volte dimostrato di puntare molto sul cast, e questo capitolo non è certamente un’eccezione. Nella pellicola avremo modo di vedere Ralph Fiennes, Gemma Arterton, Aaron Taylor-Johnson, Matthew Goode, Harris Dickinson, Stanley Tucci, Daniel Brühl, Rhys Ifans e Djimon Hounsou. Insomma, sembrerebbero esserci tutti gli elementi per un ennesimo e sorprendente itinerario.

Sonic, il Film – 13 febbraio

Nato nel 1991 come risposta al personaggio di Super Mario (Nintendo) e oggi un simbolo dei videogame, Sonic è pronto a sbarcare al cinema, in una nuova avventura in cui troveranno posto anche i suoi storici amici.

Un film che tutti i fan, specialmente i videogiocatori più avanti con l’età, attendono, anche se la produzione si è trovata a dover fare i conti con le prime critiche. Pochi mesi fa, dopo il primo trailer, quasi la totalità delle persone ha espresso pareri negativi sul design, considerato troppo realistico e lontano da quello del personaggio reale. Dopo aver posticipato l’uscita, il modello del riccio alieno è stato rivisto.

Il risultato è sorprendente: Sonic ora ricorda il protagonista delle vicende videoludiche che ci accompagnano oramai da quando Nintendo e Sega si scontravano senza mezze misure.

Lupin III – The First

Ben diversa è invece stata la reazione dei fan davanti al nuovo aspetto di Lupin III. Lo scaltro ladro sarà infatti il protagonista di un nuovo film realizzato totalmente in CGI, per la prima volta nella storia del personaggio creato nel 1967 da Monkey PunchLupin III – The First racconta le vicende che porteranno Lupin a vivere una fantastica avventura, dietro il diario di Bresson, lasciatogli dal nonno Arsène Lupin I. La storia introdurrà anche una misteriosa donna, Leticia, che diventerà un’alleata del ladro gentiluomo.

Come intuibile dal nome, questo rappresenta un possibile nuovo inizio per il furfante franco-nipponico, almeno dal punto di vista tecnico. L’animazione tradizionale, utilizzata negli altri prodotti televisivi e cinematografici, lascerà il posto al CGI.

Fabrizio De Andrè e PFM, il concerto ritrovato – 17, 18 e 19 febbraio

Quello di Fabrizio De Andrè e la Premiata Forneria Marconi è stato un progetto indimenticabile: un incontro tra due grandi della musica italiana. Questo film, nelle sale cinematografiche solo il 17, 18 e 19 febbraio 2020, è composto dal materiale custodito per circa 40 anni da Piero Frattari. Quello che ci aspetta al cinema è un viaggio nella grande musica nostrana.

Il Richiamo della Foresta – 20 febbraio

Il 20 febbraio sarà il giorno de Il Richiamo della Foresta, un nuovo film realizzato con diverse tecniche, dal CGI ad attori in carne e ossa. Questo lungometraggio rappresenta un’ennesima trasposizione del racconto di Jack London, ma con alcune sostanziali modifiche.

A differenza di ciò che succede nel romanzo originale, la figura di John Thornton è certamente più rilevante, senza comunque intaccare l’importanza di Buck. Il film analizza, con la tenerezza a cui ci ha abituato lo scrittore, il rapporto tra uomo e animale. Il regista, Sanders, ha già diretto Dragon Trainer e si trova ora alle prese con qualcosa di nuovo.

Nel cast troviamo Harrison Ford, un apprezzatissimo attore che regala spesso delle incredibili interpretazioni. Il cane e molti degli altri animali sono stati realizzati in CGI, così da assicurarsi, secondo quanto detto dalla produzione, un’espressività fuori dal comune.

Era mio figlio – 20 febbraio

Todd Robinson dirige un nuovo film ambientato durante la guerra del Vietnam. Era mio figlio (The Last Full Measure) è un prodotto cinematografico in cui è possibile scoprire una vicenda ricca di azione, tra gesta eroiche e complotti segreti.

Protagonista di questa commovente storia è il paramedico William H. Pilsenbarger. Quest’uomo, durante uno dei momenti più duri di quel sanguinolento conflitto, riuscì a salvare ben 60 soldati. Il costo fu però alto: la propria vita.

Nei panni del personaggio principale troveremo il giovane e talentuoso Sebastian Stan, già presente nel Marvel Cinematic Universe (presta il volto a Winter Soldier). Questo attore avrà certamente un ruolo molto importante nel panorama cinematografico moderno. Sarà interessante poter ammirare la sua interpretazione in un ruolo così complesso.

Vedi anche: Checco Zalone, la canzone “Immigrato” è il trailer del film Tolo Tolo

Judy – 6 febbraio

Judy è un biopic diretto da Rupert Good, in cui troviamo l’interpretazione di Renée Zellweger. La protagonista di questo lungometraggio è Judy Garland, una celebre ballerina, cantante e attrice che raggiunse la ribalta durante lo scorso secolo.

Ambientato nell’inverno del 1968 a Londra, il film segue il momento in cui la star ottenne il tutto esaurito presso il night club “Talk of the Town”. Dietro a quel sorriso sempre lucente si nascondeva però molto più. Il regista ha cercato di scoprire proprio questi retroscena e lo show business che, pian piano, risucchiò totalmente Judy Garland.

Scarpette rosse e i Sette nani – 6 febbraio

Scarpette rosse e i Sette nani, diretto da Sungho Hong e animata dal celebre Jin Kim (un nome noto nei cartoni animati Disney), è un progetto su cui i produttori credono molto, come dimostra il budget di 20 milioni di euro.

Il film d’animazione segue, ancora una volta, una vicenda che vede come protagonista Biancaneve, personaggio che più volte è stato trattato da artisti, registi e fumettisti.

Vedi anche: Film per bambini

Conclusione

Febbraio 2020 sembrerebbe essere proprio un’ottima occasione per passare un bel po’ di tempo dentro una sala cinematografica, in compagnia di un ottimo film e di un bel po’ di popcorn. Questi sono i 10 film più interessanti in arrivo al cinema; quali sono quelli che preferite? Ditecelo con un commento!

Vedi anche:

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!