Superata la velocità della luce. Neutrini piu’ veloci di 60 nanosecondi

velocit_luce
La velocita’ della luce e’ stata superata. Questa è la conferma pervenuta stamane. I dati pervenuti confermano che i neutrini sono piu’ veloci della luce di circa 60 nanosecondi. Il risultato che e’ stato ottenuto dall’esperimento Cngs (Cern Neutrino to Gran Sasso), nel quale un fascio di neutrini viene lanciato dal Cern verso i Laboratori del Gran Sasso dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn).
Un risultato che rivoluziona l’attuale concezione dell’universo, e che abbatte uno dei capisaldi della fisica contemporanea, quello dell’impossibilità di superare la velocità della luce, previsto dalla Teoria della Relatività Generale di Einstein.
Anche Margherita Hack, come tantissimi altri fisici, era in attesa di vedere i dati, previsti tra la scorsa notte e stamane. “Se fosse vero aveva commentato perplessa l’astrofisica – cadrebbe la teoria della relatività di Einstein”. Questa teoria, spiega, “prevede che se un corpo viaggiasse ad una velocità superiore a quella della luce dovrebbe avere una massa infinitamente grande. Per questo la velocità della luce è stata finora considerata un punto di riferimento insuperabile”. Se la notizia fosse confermata, sarebbe una vera e propria rivoluzione perché, osserva Hack, “finora tutte le previsioni della teoria della relatività sono state confermate”.

Articoli Correlati

Add New Playlist