Risotto ai funghi misti

Il risotto ai funghi misti è una ricetta classica della cucina autunnale. L’autunno è infatti il mese dei funghi e ne possiamo trovare di tantissime qualità nei nostri mercati oppure nei boschi, ma solo se siamo esperti cercatori.

Questo risotto ha la particolarità di essere stato realizzato con diverse qualità di funghi freschi: non necessariamente dobbiamo usare i porcini per ottenere un risotto saporito e dal gusto intenso e fascinoso.

Per preparare la ricetta ho usato funghi pioppini, champignon, pleurotus e prataioli fatti trifolare con olio, aglio e prezzemolo e tenuti da parte. Il piatto è veramente facile e veloce da realizzare: il tempo di portare a cottura il risotto con un buon brodo vegetale, aggiungere i funghi, lasciare insaporire e mantecare.

Prima di servire in tavola, spolverizzate con pepe nero e prezzemolo fresco tritato che arricchiranno il vostro risotto di aroma, briosità, freschezza e colore. Ma ora vediamo come si prepara il risotto con funghi misti!

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr. di riso Arborio o Carnaroli
  • 350 gr. di funghi misti puliti
  • 30 gr. di burro
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 grosso cipollotto bianco fresco
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 4 cucchiai di Grana Padano
  • 1 spicchio di aglio pelato
  • brodo vegetale q.b.
  • prezzemolo fresco tritato q.b.
  • sale rosa q.b.
  • pepe nero q.b.

Tempi

tempo di preparazione: 20 minuti
tempo di cottura: 25 minuti
tempo complessivo: 45 minuti

Preparazione Risotto ai funghi misti:

Versate 2 cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella wok antiaderente insieme a 10 gr. di burro e unite il cipollotto fresco pelato e affettato.

Risotto ai funghi misti 1

Fatelo appassire lentamente a fiamma dolce. Quindi aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto mescolando spesso.

Risotto ai funghi misti 2

Bagnate con il vino bianco e fatelo sfumare. Iniziate la preparazione del risotto aggiungendo qualche mestolo di brodo vegetale caldo e mescolate aggiungendone altro quando il precedente sarà stato assorbito dal riso portandolo a cottura.

Risotto ai funghi misti foto 3

Mentre il risotto cuoce, mettete i funghi misti puliti in un’altra padella insieme allo spicchio di aglio e a 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Fateli trifolare per 5 minuti a fiamma dolce, spolverizzate con sale rosa e prezzemolo tritato. Mescolate e poi aggiungeteli al riso ormai quasi cotto.

Risotto ai funghi misti foto 4

Lasciate insaporire per un paio di minuti mescolando. Spegnete il fuoco e aggiungete il burro rimasto e il grana padano per la mantecatura. Mescolate e lasciate riposare il risotto per 5 minuti.

Risotto ai funghi misti

Distribuite in fondine singole il risotto ai funghi misti. Spolverizzate con pepe nero appena macinato e con il prezzemolo tritato fresco. Servite subito in tavola. Buon appetito!!!

Risotto ai funghi misti ricetta

Consigli Risotto ai funghi misti:

  • Per preparare il misto funghi, potete usare le qualità che più vi piacciono. Ideali sono anche i finferli, i chiodini, i cremini e naturalmente anche i porcini.
  • Potete trovare vaschette di funghi misti già puliti e pronti per la cottura. Se invece li pulite voi, raschiate via la terra a secco ma senza lavarli.
  • Se durante la trifolatura i funghi dovessero asciugarsi troppo, bagnateli con un poco di brodo vegetale caldo.
  • I funghi hanno una deperibilità piuttosto veloce, quindi cercate di utilizzarli subito, al massimo entro un paio di giorni dall’acquisto.
  • Il brodo vegetale può anche essere realizzato in casa: facendo bollire un gambo di sedano, una carota e una cipolla otterrete un brodo vegetale sano, gustoso e naturale. Non dimenticate di aggiungere il sale rosa.

Vedi altre ricette con funghi:

E anche:

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!