Spaghetti ai ricci di mare

spaghettiriccimarenatale2011

Gli spaghetti ai ricci di mare è un piatto  proposto anche da Carlo Cracco in versione gourmet. e qui presentiamo la tradizionale versione sarda, sofisticata nella sua semplicitá.
Ingredienti:
400 gr. di spaghetti
250 gr. di polpa di riccio fresca ( presso pescherie fornite, corrisponde a circa 50/60 ricci di mare)
1 spicchio d’aglio
prezzemolo tritato fresco (facoltativo)
olio extravergine

Come fare gli spaghetti ai ricci di mare

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Nel frattempo rosolare leggermente in una pentola lo spicchio d’aglio con abbondante olio d’oliva e una parte della polpa di riccio mescolare e spegnere il fuoco. Scolare gli spaghetti conservando un mestolo di acqua di cottura. Versare gli spaghetti nella padella con la polpa di riccio, aggiungere la polpa rimanente e l’acqua di cottura e mescolare delicatamente, se necessario aggiungere un po’ d’olio.  Spolverare con prezzemolo tritato e servire.

Related Posts

Ben tornato!