Carciofi in padella. Ricetta carciofi trifolati

I carciofi in padella sono uno tra i contorni che esprimono più carattere, sapore e fragranza pur nella loro semplicità di realizzazione. Pronti e cotti in meno di 30 minuti: sono il piatto ideale per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al piacere della tavola!

In questa ricetta potrete veramente assaporare il vero gusto del carciofo, quello che lo caratterizza rendendolo unico, la sua croccantezza e carnosità e la sua versatilità di abbinamento con qualsiasi altro tipo di ingrediente o di alimento a cui lo accosteremo come contorno che siano carni bianche o rosse, pesce, formaggi, salumi, uova etc.

Vedi: 10 ricette semplici con i carciofi

La ricetta è’ veloce e facile da realizzare, con tempi di cottura brevi per evitare che il carciofo si ammorbidisca troppo, giusto il tempo per insaporirsi e per acquisire la giusta consistenza, stuzzicante e appetitosa che lo contraddistingue. Ecco come si fa.

Ingredienti per 2 persone:

  • 3 carciofi a spicchi
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • il succo di 1 limone
  • sale rosa q.b.
  • pepe rosa q.b.

Preparazione ricetta carciofi in padella

Tagliate il gambo ai carciofi ed eliminate le foglie esterne più dure e coriacee. Quindi riduceteli a cuore seguendo le nostre istruzioni per pulire il carciofo. Tagliateli a metà, eliminate la peluria centrale se presente e poi riduceteli a spicchi e metteteli a bagno in acqua fredda acidulata con il succo del limone. Quindi pelate gli spicchi di aglio, schiacciateli leggermente con una forchetta e metteteli in una padella antiaderente, tipo wok, insieme all’olio extravergine di oliva.

aglio olio padella preparazione carciofi

Fate dorare l’aglio a fiamma moderata senza far fumare l’olio. Quindi togliete l’aglio se non gradito. Aggiungete gli spicchi di carciofo scolati dall’acqua acidulata e mescolate.

carciofi saltati in padella-foto 2

Fateli saltare in padella per pochi minuti e nel mentre conditeli con sale rosa e pepe rosa.

carciofi in padella-

Infine aggiungete il prezzemolo tritato.

carciofi trifolati in padella-ricetta

Saltate ancora e dopo 1 minuto spegnete il fuoco.

cottura carciofi in padella

Servite caldi i vostri carciofi  saltati in padella e buon appetito!!!

carciofi in padella ricetta

Consigli:

Il segreto per realizzare un contorno veramente goloso e appetitoso è quello di mantenere il più possibile croccanti e consistenti i carciofi trifolati. Per questo motivo li pulisco e li taglio a spicchi sottili, poi li faccio saltare e insaporire il meno possibile: in questo modo diverranno saporosi pur rimanendo croccanti e polposi.

Se invece li gradite più morbidi e teneri, tagliateli a spicchi e sbollentateli per 3 minuti in acqua bollente salata. Quindi procedete seguendo la ricetta.

Per accelerare i tempi di preparazione e diminuire di molto gli sprechi, potete utilizzare carciofi già puliti e tagliati in vaschetta.

Una volta preparati, i carciofi in padella vanno consumati al momento: si possono conservare al massimo per una giornata nel frigorifero ma perderanno la croccantezza che li contraddistingue.

Vedi anche:

 

Articoli Correlati

Add New Playlist