Perché Billie Eilish nasconde il suo corpo, spiegato da lei

C’è un video di Billie Eilish dove spiega perché si veste con abiti molto larghi, nascondendo del tutto o quasi il suo corpo

In realtà, diciamolo subito, è uno spot del brand di moda Calvin Klein, di cui la giovane popstar è una testimonial. Ma il messaggio del video è potente, sebbene controverso.

“Indosso abiti larghi perché così nessuno può avere un’opinione su come sono perché non possono vedere cosa c’è sotto” dice Billie Eilish nel video. “Lei è grassa, lei è magra, lei ha il culone… nessuno può dirlo, perché nessuno lo sa”.

Il video dove Billie Eilish spiega perché si veste così

Ecco la spiegazione dello strano stile di Billie Eilish, fatto di felpe extralarge, magliette oversize e pantaloni biggie (o bracaloni, direbbe Homer Simpsons), spesso sovrapponendo più strati di vestiti. In effetti è quasi impossibile capire come sia il corpo della cantante, anche sfogliando le centinaia di foto del suo Instagram.

In controtendenza rispetto a molte altre donne del pop, Billie Eilish non mostra il proprio corpo, ma lo copre con strati di vestiti enormi. In un mondo iper-sessualizzato, dove l’immagine sembra essere tutto, la scelta di nascondere il corpo e mostrare solo il volto colpisce e fa discutere, soprattutto se fatta da una cantante così giovane.

billie eilish vestiti

Dunque chi cerca Billie Eilish fisico, Billie Eilish corpo e via dicendo, resterà deluso: è di fatto impossibile trovare delle foto dove la cantante non sia nascosta da abiti extralarge, e di sicuro niente foto in costume o in bikini, almeno per ora. Il suo è lo stile della 17enne emo, che non sembra interessata in alcun modo a risultare “attraente” o “sexy”.

Vedi anche: Billie Eilish: “Voglio mostrare il mio corpo”

Sui social il video ha colpito nel segno: c’è chi capisce la scelta della cantante, chi fa notare che coprirsi per non essere giudicati o per evitare di ricevere insulti per il proprio aspetto fisico (bodyshaming) è un brutto segnale per le nostre società. Di sicuro ha fatto discutere.

billie eilish corpo fisico

Va detto che la scelta stilistica di Bilie Eilish è nuova, ma solo in parte – e solo per il pop americano. Artiste pop radicali come M.I.A. o Fever Ray non hanno mai sfruttato il proprio corpo, anzi, la seconda l’ha addirittura utilizzato in maniera sovversiva mescolando generi sessuali e rendendosi non attraente in tutti i modi possibili.

Andando più indietro nel tempo, ci viene in mente anche Kurt Cobain, noto per il suo stile trasandato chic, con magliette, camicie, felpe e maglioni uno sopra l’altro, un po’ perché magro e freddoloso, un po’ per quel senso di protezione dal mondo esterno che i vestiti possono darci.

billie eilish

L’estetica da outsider un po’ emo è la stessa, e forse è lo stesso anche lo spirito che la anima. Non sarà una coincidenza se proprio Dave Grohl, storico batterista dei Nirvana, ha paragonato Billie Eilish proprio al gruppo capitanato da Kurt Cobain. E se lo dice lui…

Con il tempo la giovanissima pop star cambierà stile? O forse proprio questo stile è parte del suo successo? Lo scopriremo in futuro, nel frattempo ascoltiamo le sue canzoni.

Vedi anche: Chi è Billie Eilish, la giovanissima stella del dark pop. 5 cose su di lei

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!