Jeans bianchi, un modello per ogni fisico

Jeans bianchi a chi stanno bene? Ecco come scegliere il modello in base alla forma del proprio corpo

E’ un must di tutte le estati: un pantalone chiaro, soprattutto il jeans bianco, che riesce a renderci sempre e comunque eleganti. Un pantalone molto amato ma che gran parte delle volte viene considerato ideale solo per chi ha un fisico da modella. Una leggenda che possiamo però smentire: la cosa importante è infatti scegliere il modello giusto che fa sì che anche ragazze un po’ più formose possano indossare i tanto amati jeans bianchi.

Chi ha la forma a clessidra deve optare per un jeans dalla vita sagomata che fasci i fianchi ma lasci libero l’addome. Per quanto riguarda il taglio della gamba dobbiamo optare per la gamba dritta. Un pantalone da abbinare a maglie e top strech per esaltare l’arte superiore del nostro corpo.

A chi invece ha il problema delle poche forme consigliamo di optare per jeans che hanno accessori come borchie o fantasie colorate nei punti critici. In questo modo si riuscirà a dare un maggior volume alle nostre forme. Assolutamente da evitare i pantaloni a zampa di elefante.

Per le donne magre che hanno però la classica pancetta consigliamo i jeans a vita alta che hanno la grande capacità di contenere la pancia e evitano di fare emergere i rotolini laterali. Ideali per questo genere di fisico i pantaloni elasticizzati.

Insomma la moda propone diversi modelli di jeans ora non resta che provare quello più adatto alla forma del corpo

 

 

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!