Accessori: gli abbinamenti migliori per le cinture dell’inverno 2013

Accessori inverno, cinture gonne e vestiti. Ecco i migliori abbinamenti secondo le nuove tendenze e  quali sono le cinture più cool dell’inverno 2013 – 2014.

Cinture alte o sottili da portare anche sopra la giacca, abbinate a gonne e vestiti da giorno e da sera sono tra gli accessori moda inverno, vediamo come si portano.

Cinture, tendenze accessori inverno

Anche se una cintura può cambiare un outfit gli stilisti moda, in merito alle cinture donna, si sono letteralmente divisi per il prossimo inverno. C’è il partito che le ha praticamente bandite, optando per linee morbide e assolutamente non segnate, altri che non vi hanno rinunciato, anzi. Ben consapevoli che una cintura, anche sottilissima come quella del look militare, costruito a strati, di Haider Ackermann, può fare una gran differenza.

Vedi anche: Cinture inverno 2019 2020

Un altro esempio? La raffinata, minuscola cinturina in cuoio, indossata con maestria, che sugella con ricercatezza e femminilità il soprabito di Louis Vuitton.

Per la sera, in versione romantica, difficile resistere a una cintura in velluto nero, annodata con un fiocco, come quella che propone Alberta Ferretti.

Tra gli altri abbinamenti, sempre nel binomio Black and White, di grandissima attualità per questa stagione, basterà una cintura nera, senza traccia di fibbia, su un abito lungo e bianco, come suggerisce Jason Wu.

Revival Anni Ottanta, invece, per la cintura spendente d’oro di Balmain, stretta in vita sulla maglia candida dalle tipiche spalle accentuate e sopra ai pants preziosi, argentati e marmorizzati.

Pare un enorme bracciale rigido, sempre di Balmain, la cintura scultura costruita con metallo dorato, macro cristalli e suede nero, ideale per esaltare l’elegantissima tuta verde smeraldo.

Per un appuntamento serale: c’è l’abbinamento semplice e sofisticato di Vionnet che combina un top nero con pants splendenti di oro scuro, proprio come l’ampia cintura, la vera protagonista del look. Ai piedi: un paio di décolletés molto scollate.

Chi ama gli accessori importanti apprezzerà la cintura alta, sagomata e rigida, dai riflessi metallici, di Alexander McQueen. Perfetta per i complessi e sofisticatissimi outfit disegnati da Sarah Burton, ma capace di donare un tocco di regalità anche a look molto più semplici.

Per il giorno e il mondo del lavoro ecco l’ironica cintura con fibbia gigante di Calvin Klein Collection. In questo caso la cintura è così forte di per sé che è meglio non aggiungere altri accessori vistosi.

Humor affidato a una cintura anche per Lanvin che sulle sue invoca, ad esempio, aiuto scrivendo “Help”. Anche in questo caso il punto vita sottile è di grande importanza. E proprio lì cade lo sguardo: tra la camicia in pelle ispirazione Texas e la gonna di memoria Anni Cinquanta.

Molto signorile, invece, la cintura alta, di Hermés che insieme alla gonna lunga, a vita alta, in pelle nera e al top bianco crea un outfit elegante, consigliato per un appuntamento di lavoro. Da copiare.

Vedi anche la cintura di Vionnet con maxi placca rigida, indossata con top bianco, elaborata gonna in pelle e ankle boots. Un’altra idea facile che può tornare utile in molte occasioni.

Per chi ama il glam degli Anni Cinquanta rivisitato e aggiornato: da riprodurre l’outfit di Rochas con giacca maschile, senza maniche, oversize, in Principe di Galles, più la voluminosa gonna stile New Look e a sottolineare la vita, una cintura nera, con texture coccodrillo.

Cinture sopra il cappotto

Ulteriore trend di stagione da segnalare: portare una cintura su capospalla in pelliccia. Vedi ad esempio la cinta sul cappotto in astrakan rosa di Miu Miu.

Altro caso: l’avvolgente coat in pelliccia di Rue du Mail, accessoriato con cintura in cuoio, in tinta. Sembra cosa da poco, ma con o senza, lo stesso capo cambia parecchio.

E infine, per tutte: procurarsi o recuperare una cintura metallizzata, gold o silver, da portare sopra al tailleur o da aggiungere in vita su una gonna nera, come suggerisce Prada. Un dettaglio extra che renderà subito attuali anche capi già nell’armadio.

Vedi anche:

Stivali inverno 2013/2014: tutte le novità

Credits: Olycom

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Ben tornato!