Borse delle mie brame: tutte le novità autunno e inverno 2013

Cluch da sera, preziose e ricamate oppure le “doctor bag” , spaziose e femminili. Ecco le novità tra le borse della stagione autunno e inverno 2013.

Piccole, dorate, di tessuto prezioso. Oppure scintillanti di coloratissime paillettes. Le borsette da sera, una volta, erano inarrivabili status symbol, da indossare solo in certe occasioni, ma ora non più: oggi le borse da sera possono essere sfoggiate ovunque, anche solo per la voglia di stupire. Le attrici, in particolare quelle americane, ne vanno pazze, seguite a ruota dalle signore del jet set internazionale. Basta osservare i red carpet oppure le cronache mondane per vedere come le pochette, oggi ribattezzate “clutch” hanno conquistato la mano delle belle signore nelle serate più chic, all’insegna del lusso più fashion.

Le hanno proposte quasi tutti gli stilisti: Lanvin le ha impreziosite con applicazioni gioiello, Chanel e Armani le hanno realizzate in coccodrillo.

Quella di Re Giorgio ha una chiusura in calamita, mentre la maison francese ha optato per lo sfavillio delle paillettes.

Il duo Dolce&Gabbana propone, invece, una graziosa borsetta crochet che evoca i centrini lavorati dalle nonne: è rigorosamente nera ed è impreziosita da decor dorati e da una doppia catenella che illumina la borsa. Dal piccolo al grande, non ci sono mezze misure.

Borse inverno 2013 Doctor bag

Ed ecco la novità dell’autunno 2013: le “doctor bag”, la borsa del medico, dallo stile vintage, realizzata in cuoio invecchiato oppure in pelle pregiata come il cocco. E’ una borsa retrò, ma modernissima, capiente, ci sta dentro di tutto, l’ideale per la donna che lavora. Oscar de la Renta l’ha realizzata in coccodrillo blu – ricordate? l’indigo sarà il colore dell’autunno – più versatile del nero.

Miu Miu ha mandato in passerella una borsa capiente bicolore, marrone e verde, di cuoio invecchiato.

Mentre Fendi, la cui collezione è disegnata dal geniale e discusso stilista Karl Lagerfeld, ha pensato a una it-bag ampia e capiente, realizzata in diversi materiali: dalla pelle pregiata al panno di lana, dal preziosissimo coccodrillo al vitello invecchiato.

La novità in casa Fendi? Il patchwork: le borse del prossimo autunno 2013 saranno in panno di lana con inserti in pelle oppure con piccole decorazioni in pelliccia. Per la gioia degli animalisti la pelliccia sta facendo capolino di nuovo, per il momento solo per impreziosire capi e oggetti, ma un domani chissà…

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!