Capelli sposa 2015: acconciatura romantica fai da te

Elegante perfetta per la sposa l’acconciatura romantica è l’ideale per chi ha i capelli  lunghi e medio lunghi . Come realizzarla da sole? Guardate il video con tutte le spiegazioni.

I capelli raccolti  in  una bella acconciatura  dallo stile romantico   si   possono realizzare  in tante versioni diverse, passando dagli intrecci a tre punti, a quelli a due, e a spina di pesce, e non abbiate timore di destrutturarli con stile facendolo vostro.

Sono  perfetti per capigliature medio-lunghe, da alternare allo chignon basso ed elegante per brillare discretamente  nelle occasioni  formali, o  le cerimonie. E  se decorato con nastri e spilloni ornati di perle,  e se  ornata di splendidi fiori freschi questa acconciatura  diventa perfetta per una giovane sposa che desidera mettere in risalto con semplicità la sua bellezza,  o in alternativa  per le sue damigelle. Ma mettiamoci al lavoro e vedrete che seguendo le istruzioni del nostro video-tutorial la preparazione del raccolto romantico sarà molto più semplice di quel che si potrebbe credere.

Realizzare il raccolto romantico

Partite da capelli sciolti lisci o leggermente mossi. Spazzolateli bene, poi realizzate una riga centrale con il pettine e divideteli in tre masse, due laterali di minore entità ed una più grande sul retro. Prendete una delle ciocche laterali, dividetela a sua volta in tre parti ed intrecciatela fissandola con un elastico alla fine.

Procedete egualmente con l’altra ciocca laterale. Lisciate il resto dei capelli e attaccateli verso il fondo con un elastico, lasciando libero solo qualche centimetro. Arrotolateli progressivamente in orizzontale partendo proprio dall’elastico e fissate il tutto con abbondanti forcine all’altezza della nuca.

Prendete la treccia di sinistra, volendo asportate l’elastico, ripegatela fino a nasconderne la punta ed attaccatela sullo chignon appena fissato con altre forcine. Sovrapponete anche l’altra treccia portandola verso il retro e aggiungetela bloccandola con le forcine già utilizzate. Finalizzate spruzzando con lacca abbondante.

Related Posts

Ben tornato!