Come farsi belle in gravidanza senza trascurare viso e corpo. Video

[jwplatform dJ6eIO8w]

Essere belle in gravidanza senza trascurare il trucco del viso e il corpo e le mani. Scopri come fare con il nostro video tutorial

Perché non è detto che i nove mesi della gravidanza non debbano far rima con bellezza, anzi, i nove mesi che vi attendono sono proprio il momento giusto per esaltare la bonne mine naturale del vostro stato. Essere belle in gravidanza non è difficile, a patto di far attenzione ad alcuni particolari. Non esitate a creare qualche piccolo rituale di bellezza che vi aiuterà a superare i grandi cambiamenti di questo magnifico e difficile periodo. Due le parole d’ordine della vostra beauty-routine: relax e idratazione. Pochi prodotti da usare con costanza e gesti semplici per risplendere ancora di più.

Corpo

L’olio di mandorle dolci sarà uno dei vostri migliori alleati contro l’insorgere delle smagliature. Applicatelo su tutto il corpo massaggiando abbondantemente con movimenti circolari e delicati e lasciatevi cullare dal suo profumo. Sarà un’ottima occasione per prendere confidenza con le nuove forme più generose, dopo aver reso la pelle morbidissima con un bello scrub. Via libera alla depilazione, con una leggera preferenza per i metodi a strappo.

Portate sempre in borsa uno spray d’acqua termale per rinfrescarvi anche nei trasporti pubblici.

Viso

Non dimenticate il maquillage. Perché niente vi impedisce, con un po’ d’attenzione, di continuare a truccarvi. Approfittatene per realizzare un check-up della vostra trousse abituale e per gettare ombretti e mascara un po’ vecchiotti. Procuratevi un buon fondotinta o una BB crème con protezione solare e un blush in crema. Potrete utilizzarli per realizzare una base impeccabile ed esaltare il colorito rosato della vostra pelle. Qualche ombretto e un mascara faranno il resto.

La sera struccatevi regolarmente e risvegliate la pelle al mattino con un dischetto di cotone imbevuto di lozione. Attenzione ai rossetti, a volte tendono a favorire le nausee. Preferite il burro di cacao, gli stick leggermente colorati e i matitoni. Continuate ad usare il vostro profumo, ma, soprattutto nella stagione calda, alternatelo durante il giorno con acque profumate più leggere, facendo attenzione al contenuto alcolico. E mettete il cappello, l’esposizione al sole può far emergere delle antiestetiche macchiette dette “maschera di gravidanza”, destinate a sparire nel tempo.

Mani

Mettete lo smalto se vi fa piacere, informandovi preventivamente. La maggior parte di quelli attualmente in commercio non sono pericolosi, a patto di non utilizzare l’acetone di frequente. E se proprio avete qualche dubbio non esitate ad informarvi in farmacia e a far riferimento alla cosmetica naturale.

Pochi accorgimenti insomma per preparare un bel corredo di prodotti che vi seguiranno anche alla maternità, quando sarete liete di ricevere parenti ed amici con un aspetto radioso. Cosa aspettate a farvi belle!

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!