Amy Winehouse da alcolizzata a saccheggiatrice

Amy_Winehouse2011Che sia un tipetto poco raccomandabile e che sia abituata ad alzare il gomito lo sa tutto il circo mondiale dello spettacolo. Per questa ragione, i produttori dei cinque spettacoli che la cantante inglese doveva tenere in Brasile, si erano raccomandati presso la direzione dell’hotel, di non farle trovare bevande alcoliche nel frigobar della sua stanza. La direzione dell’albergo di Rio de Janeiro, Santa Teresa di Rio, ha subito provveduto a dar retta ai produttori, rifornendo il frigobar della stanza della Winehouse di acqua, succhi di frutta e gazzose. Ma la “capricciosa” cantante non ci ha pensato neanche un attimo, appena accortasi che nella sua stanza l’alcol era stato “bandito”, si è introdotta in un’altra stanza vuota, adiacente alla sua ed ha fatto incetta di tutte le bevande alcoliche che ha trovato, nonostante la vigilanza dei produttori e, naturalmente, senza avvisare l’hotel delle consumazioni che stava effettuando.

10 gennaio 2011

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!