Legge di Bilancio 2021. Assunzioni donne e giovani

Legge di bilancio 2021. Agevolazioni assunzioni giovani e donne: bozza manovra.

Legge di bilancio 2021. La bozza del testo della nuova manovra, approvata dal consiglio dei ministri e attualmente in discussione alla Camera, prima del voto finale, contiene novità in tema di lavoro.

In particolare sono previste assunzioni agevolate per giovani e donne. Approfondiamo allora in cosa consistono queste misure per incentivare le nuove assunzioni.

bonus giovani 2021

Vedi anche: Manovra 2021 agevolazioni lavoro donne

Assunzioni giovani e donne, agevolazioni

La legge di bilancio 2021 prevede un incentivo per l’occupazione giovani e una nuova decontribuzione per l’assunzione di donne.

Per l’assunzione dei giovani fino a 36 anni, è previsto un esonero contributivo in diverse regioni italiane. Si tratta di: Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Tale esonero contributivo ammonta al 100% fino a 6.000 euro annui. Esso spetta per 3 anni ai datori di lavoro privati, che non hanno fatto assunzione nei 6 mesi precedenti e che nei 9 mesi successivi non procederanno a licenziamenti, collettivi o individuali.

Anche per le donne è previsto un esonero contributivo del 100% fino a 6.000 euro all’anno. In questo caso l’assunzione nel 2021, può riguardare lavoratrici di ogni età, che siano disoccupate da almeno 2 anni o da 6 mesi se residenti nelle zone svantaggiate del paese.

Con queste misure il governo punta a sostenere l’ingresso o il rientro nel mondo del lavoro, con contratti stabili, di giovani e donne.

Legge di bilancio 2021 quando sarà approvata

Per avere la conferma ufficiale di queste agevolazioni sulle assunzioni nel 2021, bisognerà attendere l’approvazione delle manovra da parte del parlamento. Il via libera al testo definitivo avverrà dopo una discussione, che potrà apportare delle modifiche alla bozza attuale.

La maggioranza spera si possa arrivare al voto finale in tempi brevi. Il ogni caso la legge di bilancio 2021 sarà approvata entro e non oltre il 31 dicembre 2020.

E’ tutto con le ultime news sulle assunzioni agevolate per donne e giovani, previste dal governo nella nuova manovra finanziaria. Chi cerca lavoro e possiede i requisiti riportati, specie nelle diverse regioni del sud, può beneficiari di questi vantaggi, importanti anche per i datori di lavoro.

Vedi anche:

Articoli Correlati

Add New Playlist