Sophia Loren festeggia gli 80 anni con un’autobiografia

A settembre l’attrice compirà 80 anni: il traguardo è l’occasione per l’uscita della sua autobiografia dove ripercorre la sua vita e la storia cinematografica italiana

Sophia Loren 80 anni

E’ senza dubbio la più grande star italiana: amata in patria come all’estero, Sophia Loren il 20 settembre compirà 80 anni. Il notevole traguardo è anche l’occasione per il lancio di una sua attesa autobiografia. ”Negli anni, diversi editori mi hanno chiesto di raccontare la mia vita” ha spiegato l’attrice. “Ma mai prima di ora mi era sembrato che fosse il momento giusto per tornare con la memoria indietro nel tempo.” A ispirarla è il ritrovamento di una vecchia scatola contenente lettere, fotografie e telegrammi: “Da quei documenti, da quelle foto che avevo dimenticato, ne è scaturito un libro fatto di ricordi, che spero possa appassionare tutti”.

 Vedi anche: Cinema: le 10 attrici più famose di sempre

 Il libro si intitolerà “Ieri, oggi e domani” – come il celebre film che la vedeva protagonista – e non è difficile prevedere che sarà un successo di vendita, dato che ripercorrere la storia di Sofia Villani Scicolone – questo il vero nome della Loren – vuol dire ripercorrere un pezzo di storia d’Italia, non solo cinematografica.

 Nella scatola dei ricordi sono contenute anche molte foto inedite che saranno pubblicate nel libro, di cui Rizzoli ha acquisito i diritti, venduti anche alla London Book Fair per la pubblicazione internazionale. Tra queste foto anche una che vede la Loren con Carlo Ponti nel 1954, il periodo de “L’oro di Napoli”, mentre le accarezza la testa sul delta del Po. Foto di altre tempi, appunto. Che l’attrice tira fuori dalla scatola, non senza qualche esitazione, come racconta nel prologo dell’autobiografia, anticipato alla stampa: “In un attimo, mi scorrono davanti agli occhi lettere, telegrammi, biglietti, fotografie. Ho la tentazione di lasciarla dov’è. Troppo tempo è passato, troppe emozioni. Poi la prendo, mi faccio coraggio e torno lentamente in camera. È il mio baule dei segreti, che racchiude la favola della mia vita”.

 Una favola che si potrà leggere a settembre.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!