Cancellare le occhiaie, ecco come

In alcuni casi sono inevitabili, ma cancellare le occhiaie – o perlomeno diminuirle – è possibile, grazie a qualche trucco e ai rimedi naturali.

Vedi anche: Come eliminare l’acne: rimedi naturali ed efficaci

Sia che siate olivastre o dalla carnagione chiara, le occhiaie sono tra gli inestetismi più odiati e diffusi. Assumono toni dal violetto, al bluastro, al color caffè, non s’intonano con niente, ci danno quell’aria un po’ sciatta e sonnolenta e non è mai facile sbarazzarsi di loro.

Prima cosa, capire le cause

Le cause che possono provocare i “calamari” sotto gli occhi sono innumerevoli. Da una genetica iperpigmentazione nella zona perioculare, specialmente per le “mediterranee”, al gonfiore provocato da una dieta sbagliata. Lo stress, la stanchezza, il freddo e tutti gli agenti che disidratano e assottigliano la pelle attorno agli occhi sono dei probabili colpevoli. Le occhiaie possono indicare che c’è una fragilità capillare o segnalare una forma di anemia.

E poi i rimedi naturali

Di solito si presentano in de tipologie differenti: quelle gonfie e quelle incavate. Vediamo alcuni rimedi naturali per contrastarle.

“Hai le occhiaie? Dormi.” Nella risposta laconica e un po’ semplicistica che ci darebbero un amico o fidanzato c’è un fondo di verità. Perché se è vero che non sempre la causa delle occhiaie è il poco sonno, è sempre vero che dormire poco e male regala begli aloni viola sul viso.

Vedi anche: Pelle secca, rimedi naturali contro la disidratazione

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!