Virus, nord Italia sotto attacco. Aggiornamenti

Stop al Carnevale di Venezia, Armani rinuncia alla sfilata, scuole chiuse, e nel frattempo il numero dei casi aumenta. Il punto sulla situazione Coronavirus in Italia di Sky News

” I numeri dei casi infetti sono aumentati, ma il punto di riferimento è sempre il focolaio iniziale” Ha affermato il il presedente della regione Lombardia Attilio Fontana intervistato da Sky.

Nel frattempo sale l’allerta e il governo ha imposto misure draconiane nel tentativo di arginare la situazione, ma nonostante questo c’è anche chi è riuscito a scappare da Codogno luogo del focolaio per andare in Irpinia, ora è in isolamento con tutta la famiglia.

Le misure del governo

A parte Codogno da cui i cittadini non possono muoversi, pena la reclusione, in Lombardia Veneto e Piemonte le scuole e le Università resteranno chiuse per una settimana. Ma non finisce qui.

Nel frattempo la Regione Lombardia di concerto con il ministro della Salute sta predisponendo altre misure cautelative senza bloccare le normali attività.

Tra i provvedimenti previsti, manifestazioni eventi in luoghi pubblici e privati, ma anche sportivi, culturali e religiosi saranno sospesi. Anche Il teatro alla Scala di Milano ha deciso di sospendere “tutte le rappresentazioni a titolo cautelativo in attesa di disposizioni

Anche Giorgio Armani la cui sfilata era prevista nel pomeriggio di domenica ha deciso di non far arrivare gli ospiti per non tenerli in un luogo chiuso

Stop anche al Carnevale di Venezia e a tutte le manifestazioni pubbliche.

Gli aggiornamenti sull’emergenza Coronavirus che ha colpito le regioni del nord Italia, principalmente Lombardia e Veneto, verranno fatti secondo le ultime news che arriverannno dalle varie regioni e dal ministero oltre nuove a disposizioni che dovessero arrivare dal governo.

Tuttavia l’invito è quello di non farsi prendere dal panico anche se il costante bombardamento mediatico non aiuta nessuno.

 

 

 

Related Posts

Ben tornato!