Notizie del giorno dalla Pellegrini alle news del mondo

Notizie del giorno: Federica Pellegrini seconda nell’ennesima finale mondiale. Airbus progetta un aereo per portarci a New York in un’ora sola. La terribile inondazione con frana che ha colpito il Cadore (video).

federica pellegrini

I tre morti per la terribile frana in Cadore. Video

Nei giorni scorsi un diluvio devastante su Firenze. Ora tocca al Cadore. Sempre più spesso si verificano eventi atmosferici di eccezionale portata. Le condizioni meteo vedono in Italia susseguirsi con sempre più frequenza scrosci violenti con relativi danni e, in qualche caso, vere tragedie. Come quella accaduta nella zona di San Vito di Cadore dove, dopo un fortissimo acquazzone, il torrente Ru Secco ha esondato, e si è verificata una frana che ha travolto una serie di macchine in sosta.

Il bilancio è molto pesante: 3 morti, tutti turisti stranieri, tra cui una ragazzina di soli 14 anni e un turista della Repubblica Ceca che si trovava con la moglie (salvata dal soccorso alpino) nell’auto travolta dai detriti. Le loro auto sono state letteralmente portate via dall’impeto del fiume tracimato.

Per qualche ora anche Cortina è rimasta inaccessibile. Qui sotto le immagini riprese dall’elicottero dei Vigili del Fuoco che mostrano la zona interessata dalla frana.

Ennesima finale per Federica Pellegrini

Federica Pellegrini è arrivata seconda nella finale dei 200 m stile libero ai mondiali di Kazan in Russia. Si tratta dell’ennesima medaglia per la plurititolata nuotatrice italiana.

La Pellegrini, qualificatasi con il miglior tempo nelle semifinali, è stata sconfitta solamente dall’americana Katie Ledecky. A soli 27 anni vanta un palmarès invidiabile: un oro e un argento alle olimpiadi, 4 ori, 2 argenti e 2 bronzi ai campionati mondiali, 6 ori, 1 argento e 4 bronzi ai campionati europei e un numero incredibile di vittorie ai campionati italiani (98 primi posti).

Oltre ai trionfi sportivi Federica ha fatto anche molto parlare per la sua vita privata e il gossip annesso.

Vedi anche: Intervista a Federica Pellegrini “Sono un atleta ma non rinuncio alla mia femminilità”.

Parigi-New York in un’ora?

Andare da Parigi a New-York nello stesso tempo che si impiega per entrare nel centro storico di Roma o Milano? Pazzia, direte, nemmeno il Concorde ci metteva così poco quando era in funzione (copriva la tratta in tre ore e mezzo). Eppure pare che Airbus stia studiando un progetto per un aereo ultrarapido che possa coprire la rotta oceanica in poco più di 60 minuti.

Il brevetto dell’aereo è stato depositato all’Ufficio americano dei brevetti lo scorso 14 luglio. L’aereo sarebbe in grado di superare 4 volte e mezzo la velocità del suono volando a 30 mila metri di altezza all’incredibile velocità di 5.500 km all’ora. Il veicolo è una sorta di via di mezzo tra navetta spaziale ed “aereo classico”.

La sua capienza sarebbe limitata a 2 piloti e 20 passeggeri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!