Notizie del giorno, da Obama a Kanye West

Da Mattarella che premia  persone normali, ad Obama che  attacca Kanye West, passando per l’Australia con una polemica sulle donne nude con cellulite sul manifesto. Queste le notizie del giorno.

notizie del giorno

La svolta di Mattarella : premia i cittadini normali

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito 18 onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a cittadini che svolgono il loro lavoro e che si sono distinti per gesti semplici ma altruistici. Chi sono questi eroi del quotidiano? Si va da Monica Graziana Contrafatto, Caporal Maggiore Scelto che nel corso di un attentato in Afghanistan ha perso una gamba e ha però salvato la vita ad alcuni colleghi a Sobuj Khalifa, che si è gettato nel Tevere per salvare una donna caduta in acqua e che ha anche ricevuto il permesso di soggiorno per motivi umanitari. C’è poi Stefano Marongiu, Infermiere presso l’azienda ASL 8 di Cagliari, ha partecipato alla missione di Emergency in Sierra Leone ed ha contratto l’ebola , da cui è guarito dopo il ricovero in ospedale. Ci sono donne che aiutano altra donne come Alganesc Fessaha, Suor Michela Marchetti, Anna Costanza Baldry. Altri nomi Daniele Marannano, Daniela Boscolo, Luciana Tredici         (in Marazzi), Alberto  Sed, Elvira D’Amato,               
Raffaele Martino Kostner
, Antonio Silvio Calò, Benito Ermes Beltrame, Alessandro Acciavatti, tanti personaggi che lavorano e aiutano gli altri e che ora sono diventati “famosi” ma che ogni giorno nell’anonimato continuano a lasciare un segno.

Donne nude x la campagna di Lush scatta la polemica

manifesto pubblicita

In Australia una catena di cosmetici sceglie per la sua campagna pubblicitaria quattro donne nude mostrate di spalle.

La novità? Non si tratta di modelle esili e perfette, ma di donne con la cellulite e con tatuaggi e molti hanno protestato perché a loro dire queste immagini violano i canoni del buon gusto. La catena di cosmetici ha preso come protagoniste delle sue dipendenti dichiarando che il messaggio da trasmettere è quello dell’accettazione di come siamo e della bellezza di ognuno nella diversità.

Questi corpi non rientrano nei canoni estetici della bellezza perfetta, ma perché se si vede un cartellone con un’attrice nuda ma bella e senza difetti , nessuno protesta?

Il Presidente Obama sarcastico con Kanye West

Conosciamo la sua ironia e le sue battute anche ad altri personaggi politici. Questa volta si è rivolto al rapper Kanye West, marito della Kardashian, che aveva dichiarato di volersi candidare come Presidente degli Stati d’Uniti. Durante un discorso tenuto per una raccolta fondi, gli ha detto che dovrà avere pazienza perché dovrà passare tempo con molti personaggi bizzarri e non è mancata anche la battuta autoironica quando ha detto che non è possibile che venga eletto come presidente un tipo nero di Chicago con un nome buffo.

 

 

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!