Elezioni europee 2014. Perchè è importante andare a votare

Oggi 49 milioni di elettori in Italia vengono chiamati al voto per eleggere il nuovo Parlamento europeo, si vota anche  per le regionali in Abruzzo e Piemonte. Si teme il rischio astensione, ma votare è importante ecco perchè.

Elezioni europee Italia schde elettorali

Diciamoci la verità è stata una pessima campagna elettorale, la maggiore sfida l’abbiamo vista tra Renzi e Grillo, tra colpi bassi  e polemiche, per il resto nulla di nuovo. Ma le elezioni europee iniziate il 22 maggio e che terminano  ad oggi 25 maggio (in alcuni paesi si è già votato infatti) non solo influenzano le politiche future ma  in questo contesto di crisi dell’Eurozona assumono una  maggiore importanza. I Seggi inItalia sono  aperti  dalle ore 7 del mattino alle ore 23, ma si  teme una forte astensione, come ad esempio è già successo in Olanda dove si è registrato un numero di cittadini che non si sono recati al voto elevato. Lo scrutinio inizierà subito dopo le  ore 23,oo appena si chiuderanno i seggi, in nottata dovremmo  sapere quale  sarà  il nostro destino politico.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!