Tutti i divieti di balneazione 2016

I divieti di balneazione nel 2016 mostrano un Italia spaccata in due: un nord più virtuoso con anche regioni senza divieti e un sud con situazioni critiche, in particolare in Sicilia e in Campania.

MARE ITALIA DIVIETI BALNEAZIONE
Photo/Contrasto

Novità: Divieti di balneazione 2019, regione per regione

L’estate si sta avvicinando e il periodo delle vacanze anche: così è opportuno conoscere tutti i divieti di balneazione attivi per l’anno 2016. Eccovi l’elenco delle zone sottoposte a restrizione, divise per regione. I dati che vi riportiamo sono tratti dal portale acque (portaleacque.salute.gov.it), quindi sono del Ministero della salute cui rimandiamo per maggiori approfondimenti.

Si tenga conto che alcune aree come quelle portuali e le zone militari sono sempre sottoposte a divieto di balneazione permanente.

LIGURIA

Attualmente non sono indicati divieti di balneazione

TOSCANA

Temporaneamente vietati per inquinamento la zona sud emissario Scarlino (Grosseto), la parte a nord e a sud della foce del fiume Ombrone.

LAZIO

Ad Ardea (Roma) vietato il litorale fino a 250 m a destra della foce del Rio Torto, fino a 250 m a sinistra del Fosso Grande e fino a 250 m a destra della foce del Fosso Moletta. A Nettuno 500 m a destra del Fosso Loricina,

CAMPANIA

Divieti in Campania 2016 a: sud fiume Garigliano (Sessa Aurunca, Caserta), S. Limato (Sessa Aurunca, Caserta), sud fiume Savone (Mondragone, Caserta), Pineta grande sud e Villaggio agricolo a Castel Volturno (CE); Lido di Licola, Marina di Licola; l’area nord del depuratore di Cuma a Pozzuoli; S. Giovanni a Teduccio e Pietrarsa a Napoli; l’ex bagno Risorgimento e La Favorita ad Ercolano; la zona Cimitero a Torre del Greco; Villa Tiberiade, la spiaggia Molo di Ponente e la zona nord della foce del fiume Sarno a Torre Annunziata; l’ex cartiera e la Villa comunale di Castellamare di Stabia; Purgatorio a Meta; Marina Grande – lato est a Sorrento; Marina di Vietri primo e secondo tratto a Vietri a Mare (SA); la zona est fiume Irno a Salerno; il torrente S. Margherita a Pastena, Salerno; Magazzeno e La Picciola a Pontecagnano Faiano (SA); nord fiume Sele a Eboli (SA).

BASILICATA

Nessun divieto segnalato.

CALABRIA

Divieto 50 m a sinistra del canale Fiumarella a Praia a Mare (CS); 300 m sinistra contrada Petraro e 200 m sinistra canale Prost. depuratore a Paola (CS); La Rocchetta a Vibo Valentia; 200 m a destra del fiume Mesima e sul delta dello stesso fiume, a Nicotera (Vibo Valentia); 300 m punto 031 a Villa San Giovanni (RC); Gallico-Limoneto, Catona-Bar Reitano, Gallico-Lido Mimmo, Pentimele, Circolo nautico e circolo velico, tutto il lido comunale, la zona Pellaro-Lume a Reggio Calabria; 500 m a su del fiume Neto a Crotone.

SICILIA

50 m nord torrente Annunziata, area foce torrente Marmora e Torre Faro m 100 sud sbocco canale Lago Piccolo a Messina; via del mare a Monforte San Giorgio (ME); Saja Archi a Pace del Mela (ME); foce del torrente Inganno a Sant’Agata di Militello (ME); 400 m est punto 083 a Trabia (PA); Fondachello a Santa Flavia (PA); 100 m ovest Cantiere S. Elia a Santa Flavia (PA); 200 m ovest Piazzale Prime rocce a Bagheria (PA); 200 m ovest fiume Eleuterio a Ficarazzi (PA); Torre in terra, Isola delle Femmine (PA); 500 m est fiume Nocella a Terrasini (PA); 200 m ovest torrente Pinto a Trappeto (PA); 100 m ovest Colonia De Gasperi a Balestrate (PA); ovest e est torrente Gattano a Gela, ovest fiume Gela; foce fiumi Tellaro e Asinaro a Noto (SR); Torre Ognina, Punta Carrozza, Punta Spinazza, Spiaggia della Maddalena, Circolo Unione, ex Lido Azzurro, spiaggetta Marina, Fonte Aretusa e Lungomare Alfeo a Siracusa; fino a 1,5 km a nord del fiume S. Leonardo a Carlentini (SR), Capo Mulini-Sbocco Via Gurne ad Acireale.

SARDEGNA

Divieti a La Marina di Castelsardo (SS), foce del Rio Sorso a Sorso (SS); 100 m est foce fiume Santo a Porto Torres (SS).

PUGLIA

Non sono segnalati divieti sul litorale marino né su quello dei laghi di Lesina e Varano.

MOLISE

Nessun divieto

ABRUZZO

Divieti a 1,1 km a nord del molo Marina di Vasto a Vasto (CH); 800 m a sud del Fosso Lebba a Vasto; 200 m a nord stazione ff.ss. di Tollo e 350 m a sud della foce del Foro ad Ortona (CH); la zona antistante Via Balilla a Pescara; l’area in corrispondenza del km 424,100 della SS 16 a Pineto (TE).

MARCHE

100 m sud scarico centrale Enel di Pedaso (FM); 100 m sud foce Tenna a Fermo, 500 m a sud della foce del fiume Chienti a Porto sant’Elpidio (FM); 100 m a nord dello scarico del depuratore comunale di Potenza Picena (MC); da 300 m a sud fino a 400 m a nord della foce del fiume Potenza a Porto Recanati (MC), l’area della foce del Musone sempre a Porto Recanati; Zì Nenè a Numana (AN); porticciolo Torrette ad Ancona; il lido Hotel Luca a Falconara Marittima (AN).

EMILIA ROMAGNA

Tutto il litorale risulta balneabile.

VENETO

Nessun divieto segnalato da Portale Acque.

FRIULI VENEZIA GIULIA

Nessun divieto segnalato.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!