Lega: Bossi si dimette tra le lacrime

02403

Umberto Bossi si è dimesso da segretario della Lega Nord

A causa dello inchieste in corso sui soldi alla sua famiglia il segretario della Lega Nord ha presentato le dimissioni . “Chi sbaglia paga; ha dichiarato il Senatur tra le lacrime ho pianto, piangevano tutti, ma ora sarei d’intralcio: si faccia chiarezza”, ha concluso Bossi “Giornata di passione, ma da oggi si riparte più forti di prima”, ha scritto Maroni su suo profilo di Facebook al termine di una giornata difficile.” “Lasciate perdere i giornalisti prezzolati e le trasmissioni tv che ci sparano addosso – ha scritto Maroni, che ha anche postato sul suo profilo un’immagine che lo ritrae con il senatur -, oggi per noi leghisti è il giorno della passione e del dolore, ma da domani si riparte. No non molliamo mai, chi ci da per morti ci allunga la vita.

La guida della Lega è stata affidata ad un triumvirato composto da Roberto Maroni, da Roberto Calderoli e dalla veneta Manuela Dal Lago, che avranno il compito di portarla fino al congresso in autunno. Umberto Bossi sarà comunque presidente del partito

 

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!