Le donne hanno 252 pensieri negativi sul proprio aspetto fisico a settimana

Uno studio inglese ha dimostrato che le donne si preoccupano del proprio aspetto fisico e dell’invecchiamento 36 volte al giorno.

In Inghilterra è stato condotto uno studio sulla percezione che le donne hanno dei propri difetti fisici e dell’invecchiamento del proprio corpo.

Ad un campione di 100 donne tra i 35 e i 70 anni è stato affidato un dispositivo tecnologico da indossare per una settimana: ciascuna poteva premere un pulsante ogni volta che aveva pensieri negativi su se stessa e sul proprio aspetto fisico.

 

I risultati sono stati sorprendenti: in media ogni donna ha 36 pensieri negativi al giorno, ossia 252 a settimana.

Sherrie, 59 anni, oggi e 15 anni faSherrie, 59 anni, oggi e 15 anni fa

Ancora più inquietante il caso limite di Sherrie, 59 anni, ex attrice, che ha schiacciato il device 300 volte al giorno, ossia 1.400 volte a settimana. Sherrie ha poi raccontato nella sua intervista: “Quando mi guardo allo specchio il mio pensiero ricorrente è: io non conosco questa persona. Mi sveglio e mi sento un’altra. Tutto ciò che vedo allo specchio è l’invecchiamento che si sta impadronendo di me”. Al momento del risveglio infatti Sherrie ha premuto il pulsante del suo ‘pensiero negativo’ una volta ogni 3 minuti.

29 novembre 2009 – di Alessia Gargiulo

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!