Gaza: Hamas entra in Israele

Più di 300 le vittime e ora Hamas ha annunciato di essere entrato in Israele

Gaza bombe

“Siamo entrati nel territorio nemico” è questa la dichiarazione di Hamas arrivata tramite una radio locale e intanto continuano a lanciare razzi su Israele. Sono più di 300 i palestinesi uccisi di cui la maggior parte civili del coflitto in e in Medio Oriente iniziato lo scorso 8 luglio, tra le vittime anche bambini. Ma Israele non si ferma continua a bombardare ed a fare altre vittime da quanto si apprende nella nottata sarebba stata uccisa una famiglia di otto persone, e complessivamente da quando è stata lanciata l’offesiva di terra giovedì da parte delle forze militari israeliane sarebbero state uccisi 60 palestinesi. Insomma un vero e proprio inferno.

Ora si spera nella visita del Segretario generale dell’ONU Ban Ki Moon che dovrebbe arrivare oggi per tentare una mediazione tra Israele ed Hamas e tentare di porre fine alla violenza, anche il presidente palestinese Mahmoud Abbas ha chiesto a Turchia e Qatar di esortare Hamas ad accettare i termini di un negoziato per un immediato “cessate il fuoco” .

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!