Dall’e-commerce all’e-meeting… Cosa resterà di noi!

Non è possibile.

Siamo tutti concordi che la rete e la tecnologia sono il business del futuro… d’altra parte lo hanno sempre detto a chi è cresciuto negli anni ’80 e ’90.
Ma da piccoli ingenui credevamo che questo giro d’affari si sarebbe articolato in qualcosa di utile, che ci avrebbe migliorato la vita.
E invece cosa va per la maggiore?
Aste on line; e va bene… Social network; e va bene… Tutto quello che volete; e va bene…
Ma i siti specializzati in incontri?
Quelli proprio no, eh?
Dai… puoi conoscere il tuo “lui” cercandolo su un catalogo?
Sai… ieri mi sono fatta una passeggiata sul web ed ho scoperto un sito dove vendono prodotti tipici calabresi; buoooni, ne ho ordinati due cesti. E già che ci stavo ho anche ordinato un uomo 40 anni – no fumatore – bella presenza – no figli – buona cultura – amante viaggi – per iniziale amicizia e futura relazione…”  
Ecco: finiti in un catalogo insieme a soppressate, ‘nduje e salami vari !
A quando l’inserimento nel catalogo dei pesci tropicali?
Ma non è meglio conoscere qualcuno vedendolo in faccia?   
Ad esempio, via web, non puoi capire se i suoi piedi sono maleodoranti o se è avezzo a sganciare puzzette quando si emoziona. Fatelo anche per noi maschiacci, poi: è molto più bello sentirsi rispondere con uno squillante NO, che aprire la mail e trovare in allegato un due di picche !
E come fate a schiaffeggiarci per posta elettronica quando diciamo cose che non dovremmo dire ?
Create un Avatar che esce dalla presa USB e ci gonfia di botte in vostra vece?
No, ragazze. No. Conosciamoci alla vecchia maniera che è tanto più bella.
Poi… poi, siete sicure che le foto pubblicate siano le sue?
Non vi dico quante donne hanno fissato un appuntamento con Shrek credendo di essere in contatto con Big Jim! Non deve essere bello, vero?
Sempre che voi non siate Fiona ed odiate Barbie…

Related Posts

Ben tornato!