Firenze, maestra d’asilo minacciava bambini con il coltello

BB6843-001
Mostrava ai bambini un coltello invitandoli a ”non camminare sul filo del rasoio” altrimenti chissa’ cosa poteva succedere e li minacciava perche’ non facessero cadere un bicchiere d’acqua perche’ li avrebbe costretti ad asciugare il pavimento con la lingua. Sono solo alcuni degli episodi alla base delle accuse di maltrattamenti e di sequestro per persona nei confronti di una maestra di un asilo fiorentino che ora il gip di Firenze dovra’ decidere se rinviare a giudizio.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!