Addio a Ferrero, ci ha regalato la Nutella.

Michele Ferrero l’uomo che ha conquistando il mondo con la Nutella si è spento a  89 anni.

Michele Ferrero

La pregiosa testata americana Forbes lo ha descritto come l’uomo più ricco d’Italia e tra i più ricchi al mondo, ma di Michele Ferrero non ricorderemo il suo patrimonio ma la Nutella il più grande successo nella storia dell’industria dolciaria. E dopo la Nutella ci sono altre storie di successo come   i Ferrero Rocher e gli ovetti Kinder. Michele Ferrero è stato uno degli imprenditori italiani più noti al mondo oltre ad essere uno dei più importanti protagonisti dell’industria italiana.

Non ha mai voluto quotarsi in borsa l’azienda Ferrero è sempre stata a carattere familiare , ha detto di no a multinazionali del settore dolciario come la Nestle’ che volevano acquistare l’azienda, Michele Ferrero  è  stato un grande imprenditore come pochi, basti pensare che ha conquistato il mondo con  quella magnifica crema che continua a far sognare, ovviamente parliamo della Nutella,  definita nel 1992 “una delle cose per cui vale la pena vivere”.

ferrero

L’azienda Ferrero fondata da Pietro Ferrero padre di Michele nel 1946,  oggi è presente in 53 paesi al mondo ed ha 20 stabilimenti e  più di 34mila persone che lavorano, un successo imprenditoriale tutto made in Italy. Si Ferrero è stato un genio, e lo dimostrano i fatti.

Related Posts

Ben tornato!