Una donna su tre viene tradita,vuoi salvarti? Presentagli mamma e papà

vitadicoppia12-dsw
Donne tenete gli occhi ben aperti. Forse l’avevate sempre sospettato o forse preferivate non chiedervelo, comunque, secondo gli studiosi: una donna su tre viene tradita dal compagno. Ora, non correte subito a casa ad aggredire vostro marito e non organizzate una serata con la vostra vecchia fiamma dell’università per rendergli la pariglia, con la scusa che “non si sa mai, magari mi ha tradito”. Sedetevi un attimo e leggete il resto dell’articolo.
Una ricerca condotta dai medici dell’Università dell’Iowa e pubblicata nella rivista scientifica “Perspectives on Sexual and Reproductive Health” rivela che sono stati intervistati 783 adulti eterosessuali tra i 18 e i 60 anni e, dalla ricerca condotta, è emerso che un terzo degli interpellati non viveva una relazione monogama ma tradiva la compagna.
I tradimenti più frequenti sono risultati quelli con partner occasionali che fanno meno paura perché raramente si trasformano in una relazione. Quelli consumati con amiche, vicine di casa e colleghe di lavoro, poiché rientrano nella quotidianità, possono aprire la porta più facilmente ad una vera e propria vita parallela.
Però, c’è ancora una speranza. Secondo i medici che hanno coordinato lo studio, a quanto pare, l’aver conosciuto i genitori del partner diminuisce di molto le probabilità di tradimento perché le persone sono meno inclini a mettere a rischio il rapporto con delle avventure.
Allora, se non avete ancora presentato il partner ai vostri cari, affrettati a mettere in agenda, per la prossima settimana al massimo, una bella cenetta in famiglia e, per sicurezza, invitate anche le zie e i nonni così conoscerà anche loro. Meglio andare sul sicuro.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!