Smartphone economici 2020. I 5 migliori cellulari in uscita

Smartphone economici ma di qualità, Samsung, Huawei, Xiomi ecco quali sono i migliori in uscita nel 2020. Prezzi e caratteristiche a confronto.

Quali saranno i migliori smartphone economici 2020? In questo articolo cercheremo di dare una risposta a questa domanda, esplorando quelli che dovrebbero essere i migliori smartphone con un prezzo abbastanza basso, senza ovviamente porre in secondo piano la qualità.

L’anno che è appena iniziato sarà molto importante per il mercato mobile: il 5G arriverà nella fascia medio bassa e sempre più brand stanno proponendo ottimi dispositivi. Insieme agli oramai consueti device top di gamma molto costosi, esistono delle soluzioni che richiedono un investimento economico molto più basso. Ecco, quindi, gli smartphone 2020 più interessanti di questa tipologia.

Samsung Galaxy A01

Iniziamo con un dispositivo di cui conosciamo ancora poche informazioni. Il prezzo e la data d’uscita ufficiale sono infatti ancora sconosciuti. Certo, però, è che questo smartphone è stato pensato appositamente per tutti coloro i quali vorrebbero acquistare un prodotto con un costo non molto alto, senza rinunciare a qualche piccola chicca tecnica.

samsung-galaxy-a01 2020

Samsung Galaxy A01 arriverà nel mercato durante il 2020 e rappresenterà la proposta economica di Samsung in un panorama pieno zeppo di dispositivi di fascia media e alta.

Il processore scelto è un octa-core (Quad 1.95 GHz + Quad 1.45 GHz) ancora sconosciuto. Presenti 2 GB di RAM e 16 GB di storage interno, espandibile fino a 512 GB. Delle caratteristiche certamente non esaltanti, ma perfetti per tutti coloro i quali non hanno particolari esigenze. Alcune fonti riportano 6/8 GB di RAM, ma appare improbabile per un prodotto di fascia bassa.

Non mancherà il display IPS LCD da 5,7 pollici (risoluzione HD+) Infinity-V, che garantirà un’esperienza ottimale. Lo schermo ospita un notch in cui sarà collocata una fotocamera anteriore da 5 megapixel. Nella parte posteriore dovrebbe essere posizionata una dual camera da 13 MP e 2 MP.

La scheda tecnica si conclude poi con una batteria da 3.000 mAh e un ingresso jack audio da 3,5 mm. Ovviamente, trattandosi di indiscrezioni, è possibile che la società cambi, almeno in parte, queste specifiche tecniche.

Smartphone economici 2020: Oppo A9 2020

Di livello senz’altro più alto è Oppo A9 2020, un dispositivo che riesce a soddisfare le esigenze di quasi tutti gli utenti. Oppo, d’altronde, è un’impresa cinese (con sede a Dongguan) che durante gli ultimi mesi è riuscita a conquistare gli utenti grazie ai prodotti con un rapporto qualità/prezzo straordinario.

Oppo A9 2020

Oppo A9 2020 è un dispositivo con delle specifiche tecniche molto interessanti, specialmente in rapporto al prezzo, che corrisponde a circa 199 euro. Il chipset scelto è Qualcomm Snapdragon 665 (4x 2.0 GHz Kyro 260 + 4x 1.8 GHz Kyro 260), accompagnato da 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

La fotocamera posteriore può vantare ben quattro sensori da 48 MP, 8 MP, 2 MP e 2 MP, per scatti di buona qualità. Nella parte anteriore è presente un display IPS LCD da 6,5 pollici (con una risoluzione di 720 x 1600 pixel e densità di 270 ppi). Altro punto forte è la batteria, da ben 5.000 mAh.

Per portarsi a casa Oppo A9 2020, bisognerà investire circa 190 euro.

Smartphone economici: Samsung Galaxy A51

Proseguiamo ora con un dispositivo di fascia media targato Samsung che sbarcherà nel mercato a metà gennaio 2020, come confermato pochi giorni fa. Questo smartphone rappresenta un’ottima soluzione per tutti coloro i quali vorrebbero un device non molto costoso, ma con una scheda tecnica che permette di soddisfare gran parte degli utenti.

Sotto la scocca troveremo il processore Samsung Exynos 9611, 4 GB di RAM, 64/128 GB e una batteria da ben 4.000 mAh (ricarica rapida fino a 15W). Il comparto fotografico è composto da una quad camera posteriore (con sensori da 48 MP, 12 MP, 5 MP e 5 MP) e una singola fotocamera anteriore da 32 MP.

Dotato di un display Super AMOLED da 6,5 pollici e Android 10, Galaxy A51 arriverà nel mercato durante la metà di gennaio.

Smartphone economici 2020: Huawei Y6s

La seconda settimana di gennaio sarà dedicata ad Huawei Y6s. Il produttore cinese, che si è ritagliato una consistente porzione del panorama degli smartphone, deve ora far i conti con il ban del governo USA.

huawei-y6s 2020

Questo dispositivo, con un costo inferiore ai 200 euro, rappresenta un ottimo smartphone di fascia bassa. Il display è un IPS LCD da 6,09 pollici con risoluzione 1560 x 720 pixel e notch a goccia.

Sotto il cofano è nascosto un processore octa-core, MediaTek MT6765, accompagnato da 3 GB di RAM, 32 GB di ROM e una batteria da 3.020 mAh. Il comparto fotografico, sicuramente non esaltante, può contare su una camera posteriore da 13 MP e una frontale da 8 MP.

Disponibile nelle colorazioni Starry Black e Orchid Blue, Huawei Y6s sarà disponibile a partire dalla seconda settimana di gennaio e avrà un costo di 149,90 euro.

Xiaomi Mi 10

Concludiamo con un dispositivo molto atteso, ovvero Xiaomi Mi 10. Dopo il successo dei predecessori, il produttore è quasi pronto a lanciare questo dispositivo, immerso ancora nel dubbio. Accompagnato forse da almeno una versione “Pro” e, chissà, da una variante “Lite”, questo smartphone presenta un costo molto contenuto, rispetto alle specifiche tecniche.

Le prime indiscrezioni provano ad anticipare le caratteristiche: il processore Snapdragon 865, 8/12 GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna. Insomma, un vero e proprio top di gamma economico, come oramai Xiaomi ha abituato i propri clienti.

Il display dovrebbe avere una diagonale di 6,5 pollici, una risoluzione FullHD+ e refresh rate pari a 90Hz. Anche da questo punto di vista, l’esperienza dovrebbe essere straordinaria.

Per quanto riguarda la fotocamera, vi sono molti dubbi: il sensore principale sarà da 64 MP oppure da 108 MP, proprio come Mi Note 10? Probabilmente, esso sarà accompagnato da altri sensori da 20 MP, 12 MP e 5 MP.

Il dispositivo, con una batteria da 4.500 mAh e connettività 5G, potrebbe essere lanciato a febbraio 2020 e il costo dovrebbe aggirarsi intorno a 350 euro, rappresentando una soluzione imperdibile per pressoché tutti gli utenti.

Smartphone economici, ma di alta qualità

Ormai è chiaro che il 2020 sarà un anno pieno zeppo di smartphone low cost, ma con una qualità abbastanza alta. La crescente quantità di smartphone pieghevoli, come Motorola RAZR 2019 e Huawei Mate X, e l’arrivo del 5G sono infatti le novità che hanno contribuito a un abbassamento dei prezzi complessivi di tutti gli altri smartphone.

In questo articolo abbiamo analizzato gli smartphone economici migliori, in relazione anche alle specifiche tecniche. Durante i prossimi mesi, siamo certi che Xiaomi, Huawei, Realme e altre aziende possano decidere di annunciare nuovi device a prezzo basso.

Vedi anche:

I migliori smartphone Huawei e Honor 2019

Motorora Razr 5 domande e 5 risposte

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!