Balotelli torna in Italia, ora è del Milan

Balotelli-al-Milan
Colpo di mercato o colpo elettorale?
La domanda se la pongono in tanti. Dopo aver detto a fine anno scorso: “Balotelli non mi convince come uomo“, “non è mai stato nei miei pensieri” e pochi giorni fa che Balotelli rappresentava il “pericolo di inserire una mela marcia nello spogliatoio”, Silvio Berlusconi ha fatto marcia indietro, scusandosi e spendendo oltre 20 milioni di euro per regalare “l’enfant terrible” del calcio nazionale ai tifosi del Milan. Diversi milioni, sparsi in tutto il territorio nazionale. Che a 4 settimane dalle elezioni, anche quest’acquisto possa contribuire a dare una mano a Berlusconi, sono in molti a crederlo.

Per ritornare a Balotelli, il giocatore è già a Milano e domenica scenderà molto probabilmente in campo contro l’Udinese con la maglia n.45.

Più volte il Manchester City lo ha dichiarato incedibile. Ma l’attaccante era certo al 100% di lasciare la squadra inglese. Ha dato una festa con gli amici, disdetto l’affitto e fatto i bagagli. Non tutti, ma molti a Manchester lo rimpiangeranno, a lui di certo non mancherà una città che non gli è mai piaciuta.

Vedi anche: Quanto guadagna Balotelli?

Related Posts

Ben tornato!