Olimpiadi invernali Pechino 2022. Atleti italiani. Programma

Olimpiadi invernali 2022 di Pechino. Iniziano il 4 febbraio i giochi della 24esima Olimpiade: programma eventi e atleti italiani.

Anche le Olimpiadi invernali 2022, proprio come i giochi di Tokyo saranno con la pandemia. Ma con qualche polemica in più. Vediamo come Pechino si prepara ai giochi Olimpici, quanti sono e chi sono gli atleti italiani divisi per discipline sportive, e a seguire il programma degli eventi, oltre a dove vedere le Olimpiadi.

Olimpiadi Pechino
Ultimi ritocchi a Pechino per la cerimonia di apertura dei Giochi invernali

Olimpiadi invernali 2022

Pechino torna a ospitare le Olimpiadi sedici anni dopo i giochi estivi del “Bird’s Nest”, il nido d’uccello. Lo stadio nazionale cinese che sarà ancora una volta teatro della cerimonia di apertura e chiusura della rassegna. É la prima volta che la Cina ospita le Olimpiadi invernali: 91 i paesi iscritti con il ritorno del Perù, assente a Pyeongchang in Corea del Sud, e qualche esordio eccellente: Arabia Saudita e Haiti per la prima volta avranno atleti iscritti alle gare di ghiaccio e neve.

Gli atleti iscritti sono poco più di 2800, 109 gli eventi che assegneranno una medaglia in sette diversi sport e quindici discipline. Tre le location: a Pechino, dove si svolgeranno cerimonia di apertura e chiusura, curling, hockey, pattinaggio di velocità e artistico e alcune gare di freestyle, Yangqing, quartier generale di sci alpino, bob, slittino e skeleton, e la provincia dello Zhangjakou sede di biathlon, salto e combinata nordica, fondo e snowboard.

Olimpiadi 2022: quanti sono gli atleti italiani

Gli Azzurri partiranno per Pechino alla spicciolata con tre grandi spedizioni. In tutto gli atleti azzurri convocati sono 118, quattro in meno rispetto a Pyeongchang, la terza rappresentativa più grande di sempre di una squadra italiana alle Olimpiadi invernali. La delegazione è più azzurra che rosa: 46 le atlete, 72 gli atleti maschi.


Si tratta di un bel biglietto da visita anche per la prossima edizione dei giochi olimpici 2026 di Milano e Cortina e che dunque vedrà la squadra azzurra grande protagonista con un numero di atleti certamente superiore. Basti pensare che ale Olimpiadi di Torino nel 2006 gli atleti  che hanno sfilato allo Stadio Olimpico erano 179.

Grazie al bilancio di Pyeongchang l’Italia si presenta con quattro medaglie da difendere ma senza una delle sue portabandiera. Sofia Goggia, che si è infortunata al ginocchio domenica scorsa nella gara di SuperG di Cortina. L’alfiere azzurro sarà Michela Moioli, anche lei oro in Sud Corea nello snowboard.

Sofia Goggia resta comunque iscritta e cercherà di recuperare dal suo grave infortunio in tempo utile per correre. Torna alle Olimpiadi Roland Fischnaller, veterano delle gare di sbnowboard, 41 anni, alla sua sesta edizione dei giochi. Il più giovane è invece Leonardo Donaggio, 18 anni, veneziano, promessa del freestyle sugli sci.

Olimpiadi 2022 atleti italiani:  nomi e disciplina

Sport del Ghiaccio

Bob

Team a due: Patrick Baumgartner, Robert Gino Mircea
Team a quattro: squadra 1 Patrick Baumgartner, Lorenzo Bilotti, Eric Fantazzini, Alex Verginer;
squadra  2 Robert Gino Mircea, Jose Delmas Obou, Alex Pagnini, Mattia Variola; Riserva Costantino Ughi
Mono bob femminile: Giada Andreutti

Curling

Femminile: Italia non qualificata
Maschile: Joel Retornaz, Sebastiano Arman, Mattia Giovanella, Simone Gonin, Amos Mosaner.
Doppio misto: Stefania Constantini, Amos Mosaner.

Pattinaggio di figura

Artistico femminile: Italia non qualificata
Maschile: Daniel Grassl, Matteo Rizzo.
Artistico a coppie: Nicole Della Monica-Matteo Guarise, Rebecca Ghilardi-Filippo Ambrosini.
Danza: Charlene Guignard-Marco Fabbri.
Gara a squadre: da definire in sede + Lara Naki Gutmann.

Pattinaggio di velocità

Femminile: Francesca Lollobrigida
Maschile: David Bosa, Davide Ghiotto, Andrea Giovannini, Michele Malfatti, Jeffrey Rosanelli, Alessio Trentini

Short track

Femminile: Arianna Fontana, Cynthia Mascitto, Arianna Sighel, Arianna Valcepina, Martina Valcepina.
Maschile: Andrea Cassinelli, Yuri Confortola, Tommaso Dotti, Pietro Sighel, Luca Spechenhauser.

Skeleton

Femminile: Valentina Margaglio
Maschile: Amedeo Bagnis, Mattia Gaspari

Slittino

Femminile: Verena Hofer, Andrea Voetter, Nina Zoeggeler
Maschile: Leon Felderer, Dominik Fischnaller, Kevin Fischnaller
Doppio: Simon Kainzwaldner-Emanuel Rieder

Sport della Neve

Biathlon

Maschile: Didier Bionaz, Thomas Bormolini, Tommaso Giacomel, Lukas Hofer, Dominik Windisch.
Femminile: Michela Carrara, Samuela Comola, Federica Sanfilippo, Lisa Vittozzi, Dorothea Wierer.

Combinata nordica

Maschile: Raffaele Buzzi, Iacopo Bortolas, Alessandro Pittin, Samuel Costa

Salto con gli sci

Femminile: Jessica Malsiner
Maschile: Giovanni Bresadola

Sci alpino

Femminile: Sofia Goggia, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni, Francesca Marsaglia, Lara Della Mea, Anita Gulli, Nadia Delago, Nicol Delago
Maschile: Dominik Paris, Christof Innerhofer, Alex Vinatzer, Tommaso Sala, Matteo Marsaglia, Luca De Aliprandini, Giuliano Razzoli

Sci di fondo

Femminile: Lucia Scardoni, Anna Comarella, Martina Di Centa, Caterina Ganz, Greta Laurent, Cristina Pittin
Maschile: Francesco De Fabiani, Davide Graz, Federico Pellegrino, Maicol Rastelli, Giandomenico Salvadori, Paolo Ventura

Sci freestyle

Femminile: Silvia Bertagna, Lucrezia Fantelli, Jole Galli
Maschile: Simone Deromedis, Leonardo Donaggio, Lorenzo Gennero, Emiliano Lauzi, Louis Philip Vito

Snowboard cross

Femminile: Michela Moioli, Sofia Belingheri, Francesca Gallina, Caterina Carpano
Maschile: Omar Visintin, Lorenzo Sommariva, Tommaso Leoni, Filippo Ferrari

Snowboard parallelo

Femminile: Lucia Dalmasso, Nadya Ochner
Maschile: Roland Fischnaller, Mirko Felicetti, Daniele Bagozza, Edwin Coratti.

Dove vedere le Olimpiadi invernali 2022

Gli appassionati degli sport invernali potranno seguire le gare in diretta o in streaming. Per quanto riguarda le dirette Tv  Rai 2 e Rai Sport trasmettono 100 ore in chiaro. Per vedere tutti i giochi olimpici invece dovete essere abbonati a Discovery+ o a ad Eurosport Player che trasmettono tutte le gare in streaming

Olimpiadi invernali 2022: le polemiche

I Giochi olimpici sono al centro di polemiche non solo per la pandemia: ma anche per questioni politiche che, proprio come nel 2006, vedono al centro dell’attenzione il governo di Pechino per via delle tensioni sociali e dell’atteggiamento repressivo nei confronti di realtà locali e minoranze.

L’occupazione del Tibet, la repressione della minoranza musulmana degli Uiguri, sono oggetto di tensioni. Ma il governo centrale cinese non ammetterà dimostrazioni politiche nel corso dei giochi che ancora una volta saranno sottoposti a un rigidissimo controllo da parte dei funzionari ministeriali.

Cosa che alle rappresentanze sportive di molti paesi non piace affatto. In un momento storico difficile infatti questo è diventato un ulteriore motivo di forte tensione con le autorità locali.

Tuttavia, le Olimpiadi invernali 2022 si svolgeranno comunque dal prossimo 4 febbraio fino al giorno 20 febbraio.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!