Formula 1 oggi: Jeddah, Hamilton parte di nuovo dalla pole position

Formula 1, si fa sempre più intensa la sfida tra Verstappen e Hamilton che parte in pole. Quarta la Ferrari di Leclerc. Highlights.

 F1 Arabia Saudita – Un circuito nuovo che nessun pilota conosce e che è stato completato solo da poche ore. Una pista difficilissima, un tracciato cittadino ma scandito da velocità impressionanti. E davanti a tutti due piloti che stanno dando vita a una delle sfide più intense nella storia della Formula uno


Formula 1, duello Hamilton – Verstappen

Ormai ogni sfida potrebbe essere quella decisiva. Hamilton ha considerevolmente ridotto il suo svantaggio da Max Verstappen in vetta alla classifica del mondiale. E forse di un’esperienza che in questa fase decisiva può contare moltissimo sta cogliendo ogni occasione possibile per rendere la vita difficilissima al pilota olandese della Red Bull.

Anche a Jeddah, in Arabia Saudita, su un circuito appena inaugurato, le qualifiche offrono una sfida straordinaria nella quale basta un nulla a rovinare tutto. E se Lewis Hamilton non sbaglia quasi nulla, passando indenne da una Q1 problematica per via del gran traffico per poi piazzare il suo attacco decisivo in Q3, Verstappen rovina una sessione di qualifiche proprio nel momento decisivo.

VEDI ANCHE: F1 DATE E CALENDARIO

Nel pieno del suo giro migliore che poteva valere la pole position, l’olandese esce di pista, vittima della troppa velocità, e compromette una sessione che poteva portarlo in testa alla griglia. E invece ancora una volta davanti a tutti ci sono le Mercedes di Hamilton e Bottas. Ed è proprio il finlandese che potrebbe giocare un ruolo decisivo alla partenza, su una pista  dove superare sarà difficile per chiunque e dove gli errori rischiano di costare carissimi.

La posizione delle Ferrari

Bene la Ferrari di Leclerc, quarto in seconda fila al fianco di Verstappen. Meno bene invece Sainz, vittima di un testa coda in Q2 dal quale esce con l’alettone danneggiato: solo 15esimo. Bene anche Giovinazzi, qualificato alla Q3 con un ottimo decimo tempo. Deludente invece la prova delle Aston Martin con Vettel, tra i primi a essere esclusi dopo la Q1 insieme per altro a Stroll, anche lui in grande difficoltà.

VEDI ANCHE: DI CHI E’ LA FERRARI OGGI

Il circuito di Jeddah, che si affaccia sulla splendida Corniche, una delle passeggiate a mare più belle ed esclusive del mondo, promette altre sorprese con il primo gran premio su questa pista.

Il Gran Premio d’Arabia sul circuito di Jeddah andrà in onda in diretta in esclusiva su SKY (canale 207). Telecronaca differita su TV8 in chiaro a partire dalle 19.30.

Mercedes613.5
Red Bull585.5
Ferrari323.5
McLaren275
Alpine155
AlphaTauri142
Aston Martin77
Williams23
Alfa Romeo13
Haas0

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!