Games of Thrones: tutte le parodie del Trono di spade

Il successo di qualcosa si può misurare dal numero di parodie che è in grado di generare. E dunque se non bastassero gli ascolti, i siti dei fan e le continue discussioni su internet, il successo di Games of Thrones (in Italia “Il trono di spade”) si può dedurre dal numero infinito di parodie. La serie fantasy della HBO tratta dai romanzi di G.R.R. Martin è ormai entrata nell’immaginario collettivo. Vediamo alcune delle parodie più riuscite e anche quelle più bizzarre.

game-of-thrones-parodie

10 parodie di Games of Thrones

1) Simpson

La prima, e una delle più note, è la sigla dei Simpson che in una puntata riprende quella di Games of Thrones. Senza dubbio il più grande tributo, e anche il più bello, finora dedicato alla serie della HBO.

Game of Thrones Berlusconi- parodia

2) Game of Poltrhones. Assolutamente imperdibile per i fan italiani questo blog che rilegge la politica italiana in chiave Games of Thrones. A metà tra satira politica e parodia, è nato durante la campagna elettorale dello scorso anno ma continua ad essere aggiornato. gameofpolthrones.tumblr.com/

3) Versione commedia romantica. Combattimenti, scontri, ma anche molto molto sesso, spesso brutale, raramente romantico: Games of Thrones è anche questo. E se invece fosse una commedia romantica? Questo finto trailer prova a reimmaginare la serie in una chiave del tutto surreale.

Games of Thrones

4) Versione Star Wars. E se invece delle normali spade i protagonisti della serie avessero le spade laser di Star Wars? E’ quello che immagina questa parodia decisamente nerd.

Trono di spade parodia

5) Parodia porno. Poteva mancare la parodia porno? No, non poteva. Ormai da anni ogni successo cinematografico o televisivo è seguito dalla versione porno, dove si scelgono attori e attrici somiglianti ai protagonisti reali (più o meno).

6) Honest Trailers – Game of Thrones. Ovvero un trailer dove si dice cos’è veramente Games of Thrones, senza mezzi termini, e cioè una via di mezzo tra Dungeons & Dragons (il famoso gioco di ruolo) e porno. Perché, come abbiamo visto, nonostante la parodia porno anche la serie originale è famosa per le numerose scene hard. E questo divertente finto trailer ce lo ricorda.

7) Games of Thrones, NBA Edition. Molto originale, e ben fatta, questa parodia dove si immagina le intricatissime vicende della serie come se fossero una partita di basket della NBA. Per chi segue il basket americano sarà particolarmente divertente perché appaiono molte delle star più note, da Stephen Curry a LeBron James.

8) School of Thrones. E se invece i protagonisti delle “cronache del ghiaccio e del fuoco” (questo il titolo originale della saga) andassero a scuola? Eccoli in una tipica serie americana di ambientazione scolastica, ambientata ai giorni nostri. Lanciata su Youtube, questa serie ha enorme successo

9) Games of Thrones versione 1995. Ricordate le serie fantasy di una volta, come Hercules o Xena? Immaginiamo Games of Thrones così, in versione show-tv fantasy anni 90.

10) Versione Seinfeld. Restiamo ancora negli anni 90. E se invece Games of Thrones fosse una sitcom come la popolarissima Seinfeld? Eccovi accontentati.

Related Posts

Ben tornato!