Tiramisù senza uova con albicocche. La ricetta veloce perfetta

Il tiramisù senza uova con albicocche: una ricetta veloce e facile per un dessert di frutta adatto a tutti.

Se vuoi fare un dolce al cucchiaio veramente facile e fresco devi provare la ricetta del tiramisù veloce alle albicocche. Questa gustosa variante senza le uova colloca il dessert fra i dolci freddi più “sicuri” d’estate, perché non rischi di sbagliare qualcosa nel procedimento o nel riposo in frigo, e non va a male così facilmente con il caldo.

tiramisu senza uova con albicocca

Ecco come preparare un timamisù alla frutta senza cottura in modo semplice e corretto.

Vedi anche: Come preparare il tiramisù perfetto Video

Ingredienti per 4-6 porzioni

  • 200 ml di panna da montare
  • 200 g di yogurt bianco intero
  • 100 g di mascarpone
  • 50 g di zucchero a velo
  • 10 cookies al cioccolato
  • 4-6 albicocche
  • Mirtilli e foglie di menta per guarnire (facoltativo)

Come fare il tiramisù senza uova alle albicocche Ricetta

  1. Lava le albicocche e, se vuoi usarli, i mirtilli e le foglioline di menta. Sbriciola i biscotti aiutandoti con il mixer.
  2. Versa in una ciotola la panna, fredda di frigo, e montala a neve ben ferma con le fruste elettriche.
  3. Mescola lo zucchero a velo con il mascarpone e lo yogurt, fino a ottenere una crema omogenea. Quindi, uniscila alla panna montata mescolando delicatamente.
  4. In un’altra ciotola raccogli i cookies tritati, quindi aggiungi qualche cucchiaio di crema: solo la quantità necessaria a ottenere una massa compatta. Stendi il tutto su un foglio di carta da forno o di silicone.
  5. Usando un coppapasta o il bicchiere con cui servirai il tiramisu senza uova, ricava due dischi per ciascun commensale dallo strato di biscotti.
  6. Disponi un disco sul fondo di un bicchiere, premendo con le dita per farlo aderire al vetro. Versa una parte della crema, poi inserisci un altro disco (non importa se si sbriciola un po’!) e completa con altra crema fin quasi all’orlo.
  7. Ripeti l’operazione per tutti i bicchieri, quindi coprili con la pellicola per alimenti e lasciali riposare in frigorifero per circa 3 ore.
  8. Estrai i bicchieri dal frigo. Affetta sottilmente le albicocche e usale per completare il dessert. Guarnisci a piacere con i mirtilli e la menta e servi subito.

La variante: tiramisù leggero senza uova

Se ti interessa una versione light puoi preparare questo dessert di frutta solo con yogurt greco e formaggio light tipo robiola (250 g per ogni ingrediente): non dietetico forse, ma sicuramente meno calorico dell’originale.

Dal momento che questa non è la ricetta classica del tiramisù, introdurre delle varianti non farà storcere il naso ai puristi del dolce al cucchiaio tradizionale.

Puoi anche provare a sostituire le albicocche con altra frutta dolce e non troppo succosa: fragole, mele, mango, papaya…

Il trucco in più per un dessert super veloce

Se hai fretta, il tiramisù alla frutta senza uova può essere anche consumato subito, senza riposo in frigo: semplicemente, la crema sarà meno consistente.

Tiramisù alla frutta: gli ingredienti giusti

Sembra scontato, ma è importante: non dovresti usare albicocche acerbe. La crema di questo dolce con le albicocche è grassa e zuccherina, quindi un frutto acidulo rovinerebbe l’equilibrio del gusto.

Come capire se le albicocche sono mature? Verifica che il colore sia intenso e uniforme, senza parti verdi, e la buccia né troppo cedevole, né troppo tenace. Aprendole, la polpa deve staccarsi facilmente dal nocciolo.

Hai comprato le albicocche ma ti sei accorta che non sono mature? Puoi salvare la ricetta affettandole e facendole bollire a fiamma bassa per 10 minuti insieme a una quantità di zucchero pari al loro peso (trucco veloce per ottenere albicocche sciroppate istantanee).

Quanto si mantiene il tiramisu in frigo

I dessert veloci senza cottura hanno il vantaggio della rapidità, ma in genere non durano freschi a lungo. Questa ricetta però si conserva in frigorifero senza problemi per 24 ore, non avendo uovo crudo né latte fresco.

Ciò significa che puoi preparare il dolce la sera prima e guarnirlo all’ultimo momento con la frutta fresca. A temperatura ambiente invece la conservazione è molto limitata.

Ora sai cosa fare per preparare un dolce con le albicocche senza cottura davvero gradevole. Che te ne pare?

5/5 (1 Recensione)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!