Gratin di cardi

gratin_di_cardi

Che ne dite di questo gratin di cardiCucinato con questa ottima verdura di stagione questo piatto non presenta nessuna difficoltà nella preparazione!

La besciamella e il parmigiano si amalgamano  bene senza alterare il sapore dei cardi  e per  la cottura finale  basternno pichi minuti sotto  il grill  che regala una crosticina che  rende ancora più invitante questo piatto da servire sia come secondo che come contorno.

Ingredienti:

cardi
una noce di burro
2 cucchiai di farina 00
500 ml di latte
noce moscata
un ciuffetto di prezzemolo
100 gr di parmigiano grattugiato
sale

Preparazione ricetta gratin di cardi

Pulire e sfilare i gambi dei cardi. Mettere a bollire una pentola con abbondate acqua e un limone tagliato in 4 parti, lessare per 15-20 minuti, a seconda della grandezza del gambo. Se si desidera rendere meno amarognolo il gusto dei cardi, basta trasferirli a metà cottura in un’altra pentola, messa a bollire precedentemente. Lasciare sgocciolare bene. Nel frattempo, in un pentolino, preparare la besciamella: sciogliere una noce di burro, unire la farina e farla tostare leggermente, versare il latte lentamente, condire con sale e noce moscata e rimestare di continuo, fino a quando sarà ben densa. Disporre i cardi in una teglia da forno imburrata e spolverali con il parmigiano, ricoprirli di besciamella e cuocere per 15-20 minuti a 180°C. Completare la cottura con 5 minuti di grill per favorire la formazione della crosticina.

Elena Panzavecchia

14 marzo 2011

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!