Insalata piccante di scampetti freschi

Una insalata piccante di scampetti  comoda  da utilizzare come antipasto o veloce spuntino nel periodo estivo

insalata in bicchiere con scampi

Un’idea stuzzicante per aprire degnamente un pasto a base di pesce o di carne e fare bella figura con una preparazione semplicissima ma di sicuro impatto. Gli scampetti devono ovviamente essere freschissimi e il piccante servirà a rendere hot la vostra serata…

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • Circa 30 scampetti freschi
  • 12 pomodori essiccati
  • 1 etto di prosciutto crudo tagliato non troppo sottile
  • 2 lime
  • songino, ruchetta, spinaci novelli a piacere
  • 1 cucchiaino di paprika piccante
  • 4 cucchiai di farina 00
  • olio extravergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE

1) Pulire gli scampi nel modo seguente: eliminare le zampe e le antenne, quindi staccare delicatamente la testa; con l’aiuto di un coltellino o di un paio di forbici affilate, rompere la corazza per il lungo in modo da sgusciare la polpa, quindi sfilare il budellino scuro che percorre il dorso del crostaceo.

2) Far scaldare in una padella una quantità di olio sufficiente a coprire il fondo.

3) Inserire la farina in un sacchetto di carta per alimenti (quello del pane andrà benissimo), infilarvi gli scampetti puliti, chiudere e agitare energicamente il sacchetto per infarinare uniformemente i crostacei, quindi rovesciare il sacchetto sopra un setaccio in modo da eliminare la farina in eccesso, senza mai toccare gli scampetti con le mani. Gettarli subito in padella.

4) Aggiungere la paprika piccante e mescolare facendo sobbalzare la padella. Quando la superficie dei crostacei appare dorata e croccante, raccoglierli con una schiumarola e trasferirli su un foglio di carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso, senza coprirli.

5) Mondare e lavare le insalate, quindi asciugarle nell’apposita centrifuga o premendole molto delicatamente con un canovaccio pulito.

6) Dividere in due i lime, spremere il succo di un lime e mezzo e tagliare a fettine sottili la metà rimasta.

7) In 4 bicchieri da finger food disporre in proporzioni uguali le insalate, gli scampetti, i pomodori essiccati e il prosciutto. Guarnire con le fettine di lime e portare in tavola, servendo a parte il succo del lime, l’olio e il sale per condire l’insalata secondo il gusto del commensale.

Vedi anche: 5 Ricette insalate estive, facili e sfiziose

VARIANTI

Utilizzando la semola di grano duro si otterrà una crosticina più “ruvida” e croccante sugli scampetti. Per un piatto più goloso si può sostituire il prosciutto con del lardo.

Nota: se i pomodori essiccati sono particolarmente coriacei, è consigliabile lasciarli in ammollo in poca acqua per una decina di minuti e strizzarli bene prima di utilizzarli. Il budellino degli scampi va gettato, ma le corazze e le teste, se i crostacei sono freschi e di provenienza tracciabile, possono essere utilizzate come base per un fumetto di pesce.

VINO

Ideale accompagnare all’insalata di scampetti un calice di Capri Bianco Doc servito a 10 gradi.

Vedi anche: Ricetta insalata polpo e patate

 

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!