Emilio Pucci: sfilata primavera estate 2015. Foto

Sfilata Emilio Pucci primavera estate 2015, le foto della collezione

Peter Dundas  designer di Pucci, non aveva bisogno di disegnare una collezione ispirazione  Anni Settanta, basta guardarlo… tutto dai capelli  ai jeans in lui che “sembra un membro dei Led Zeppelin” come scrive Sarah Moraw parla di quel decennio. Ma la collezione che ha portato in passerella per  Emilio Pucci è una collezione hippie chic, non è una fedele replica degli  Anni Settanta, (tema delle sfilate di Milano) ma qualcosa di più un omaggio  di lusso a quegli anni,  dai mini abiti all’uncinetto in filo di seta  e perline al poncho con le frange fino agli abiti  con elaborati ricami floreali. Gran finale con abiti lunghi in chiffon ariosi e colorati e il ritorno di Naomi Campebell in passerella.

Related Posts

Ben tornato!