David Koma: sfilata primavera estate 2015. Foto

Bella fin da subito la sfilata di David Koma ad iniziare dall’abito bianco monospalla con gonna ampia e orlo asimmetrico, per continuare con abiti aderenti come una seconda pelle in seta e jersey. Lo stilista dice di essersi ispirato al pittore olandese Mondrian, ma la collezione in realtà è molto pulita anche se presenta motivi geometrici. Bella l’idea del colore giallo acceso presente su giacche gonne calzoncini in contrasto con il  bianco, così come sull’abito aderente nero con scollo all’americana dove spicca il giallo. Ai piedi sandali  con listini bianchi e gialli

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!