Sconti elezioni 2018: le agevolazioni per treni, aerei, autostrade e traghetti

Sconti elezioni 2018: treni, aerei, autostrade e traghetti a tariffa agevolata (o gratis) per andare a votare

scioperi
Image by © Image Source/Corbis

Sconto elezioni 2018: pochi lo sanno ma ci sono numerose agevolazioni per chi si dovrà recare al seggio per l’acquisto di biglietti di treno, aereo, traghetti e sui pedaggi autostradali. Le tariffe agevolate sono riservate agli elettori che hanno domicilio fuori dal comune dove è presente il loro seggio e sono finalizzate a garantire il diritto di voto. Vediamoli nel dettaglio.

Trenitalia sconto Elezioni 2018

Trenitalia offre biglietti di andata e ritorno con il 60% di sconto per i treni regionali e il 70% di sconto per treni di media e lunga percorrenza (compresi quello da e per l’estero, compresi Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity e treni notturni con servizio cuccetta).

Il viaggio di andata dovrà essere effettuato dopo il 23 febbraio e quello di ritorno entro il 14 marzo (i limiti temporali salgono ad un mese prima e un mese dopo il voto per chi è all’estero). Il biglietto scontato si rilascia dietro presentazione della tessera elettorale (o autodichiarazione per il solo viaggio di andata), la tessera al ritorno dovrà essere mostrata al personale viaggiante con la relativa vidima.

Vedi anche: Elezioni 2018: Le 7 promesse impossibili dei politici italiani.

Sconto sui treni per elezioni (Italo e Trenord)

Italo applicherà uno sconto del 60% per viaggi dal 23 febbraio al 13 marzo (acquisto online o nelle biglietterie Italo).

Trenord offrirà una riduzione del 60% per le tariffe dei treni regionali con l’esclusione del Malpensa Express.

Sconto Elezioni 2018 per traghetti

La Compagnia italiana di navigazione che collega Sardegna, Sicilia e Isole Tremiti ha previsto una riduzione del 60% sulla tariffa ordinaria con validità di 20 giorni. La riduzione si ottiene presentando documento di identità e tessera elettorale in biglietteria.

Vedi anche: Sondaggi elezioni politiche 2018, ultime news

Elezioni 2018: sconti autostrada

Le concessionarie autostradali concederanno un pedaggio totalmente gratuito per chi è residente all’estero. La gratuità sarà valida sia per il viaggio di andata che per quello di ritorno. Per non pagare si dovrà accedere ai caselli con personale (quindi non a quelli automatizzati) e mostrare tessera elettorale o cartolina-avviso inviata dal comune dove si è iscritti) e carta di identità o passaporto.

Per quanto riguarda la tempistiche: si avrà diritto al transito autostradale gratuito dalle 22 del quinto giorno precedente il voto fino alle 22 del quinto giorno dopo la chiusura delle urne.

Sconto biglietti aerei elezioni 2018

Alitalia offrirà uno sconto massimo di 40 Euro (tasse escluse) a chi si recherà a votare. Sono esclusi i voli in continuità territoriale, come quelli da e per la Sardegna. Il biglietto si potrà acquistare tramite Customer Center (832010), sul sito Alitalia nella sezione dedicata o nelle agenzie.

Il viaggio dovrà essere effettuato dal 24 febbraio al 10 marzo e all’imbarco si dovrà anche mostrare la tessera elettorale o una dichiarazione sostitutiva per il solo viaggio di andata.

Vedi anche: Nuovi bonus assicurazioni 2018 e bonus trasporti 2018.

Related Posts

Ben tornato!