Novità pensioni dopo quota 100. Ultime pensioni

Novità pensioni, cosa succede dopo quota 100. Ultimissime sulla riforma pensione e quota 41.

Novità pensioni, il governo ha deciso l’uscita dalla sperimentazione di quota 100, come confermato dal premier Conte. Per la riforma del sistema previdenziale l’esecutivo valuta dunque nuove possibilità.

Cerchiamo allora di capire cosa aspettarsi dopo quota 100, in base alle ultimissime notizie sulle pensioni.

pensioni riforma

Vedi anche: Ultime su pensioni, le nuove possibili opzioni

Pensioni, quota 100 non sarà rinnovata

Sulla riforma delle pensioni è intervenuto il presidente del consiglio Giuseppe Conte, dicendo che quota 100 non sarà rinnovata. Queste le sue parole, rilasciate al festival dell’economia di Trento: “quota 100 è un progetto triennale di riforma che veniva a supplire a un disagio sociale. Il suo rinnovo non è all’ordine del giorno”.

Lo scivolo pensionistico, voluto fortemente da Salvini, quando sosteneva il governo Conte I, terminerà dunque il 31 dicembre 2021. In base alle parole del premier infatti, il meccanismo per la pensione anticipata non verrà rinnovato e il governo valuta altre strade.

Riforma pensioni 2020 ultime notizie

Il premier Conte ha illustrato come il governo intende lavorare sulla riforma delle pensioni, per il dopo quota 100. Queste le sue parole al riguardo: “ci metteremo attorno ad un tavolo per fare una lista dei lavori usuranti. Dobbiamo avere il coraggio di differenziare i lavori, perché uno usurante non può avere una carriere lavorativa lunga quanto per esempio quella di un professore universitario”.

Dalle parole di Conte si capisce che il governo intende favorire l’uscita anticipata per chi svolge lavori usuranti. In quest’ottica potrebbero esserci quindi novità pensioni per la famosa quota 41.

I sindacati, negli incontri con i rappresentanti del ministero del lavoro, hanno avanzato questa proposta per tutti i lavoratori. Tuttavia i costi elevati sono un freno alla riforma. Ma se, come prospettato dal premier, si individuassero solo alcune categorie allora il discorso potrebbe cambiare.

Insomma, la nuova maggioranza che sostiene l’esecutivo Conte 2, sembra aver cambiato registro rispetto alla precedente. Non ci resta che attendere i prossimi mesi per capire quali saranno davvero le novità sulle pensioni, dopo la scadenza naturale di quota 100.

Vedi anche: A che età si va in pensione in Italia

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!