Appuntamenti – L’Avventura della conoscenza nella pittura di Masaccio, Beato Angelico e Piero della Francesca”

Masaccio_Piero_della_Francesca_Beato_Angelico

Tre dei maggiori cicli pittorici del Quattrocento italiano a grandezza naturale a Lainate
Dal 10 aprile al 9 maggio, nel Salone delle Feste e nella Galleria delle Sculture saranno esposte in scala 1:1 le riproduzioni degli affreschi fiorentini di Masaccio nella cappella Brancacci, di Beato Angelico nel convento di San Marco e di Piero della Francesca nella chiesa di San Francesco ad Arezzo. Sessantuno pannelli, divisi in tre sezioni, oltre a un video comporranno un itinerario espositivo all’interno di uno dei periodi più fecondi della storia dell’arte; il quarto di secolo circa che segna il passaggio dal Medioevo all’Umanesimo.

Il visitatore compirà, insieme, un percorso spaziale, nella ricostruzione minuziosa di tre ambienti artistici, e cronologico, al seguito dell’evoluzione espressiva, quindi di quell’avventura della conoscenza nella pittura –titolo della mostra- che dalla condensazione drammatica, con forti agganci al reale, di Masaccio conduce alla spiritualità di Beato Angelico e allo spirito geometrico che connota la pittura scientifica di Piero Della Francesca. Autori della mostra sono Marco Rossi e Alessandro Rovetta, coadiuvati da alcuni studenti di Storia dell’Arte dell’Università Cattolica di Milano. La mostra è stata realizzata in occasione del Meeting per l’Amicizia fra i popoli del 2009.

Masaccio

Inaugurazione venerdì 9 aprile ore 18.00
Orari di apertura:
sabato 15-18 e domenica 10-12, 15-18
lunedì- venerdì  10-12; giovedì 10-12, 15-18
visite guidate su richiesta in settimana (per le scuole) e domenica con partenza ogni mezz’ora.
Ingresso gratuito

Info: Ufficio Cultura Comune di Lainate tel. 0293598266-267 www.comune.lainate.mi.it
Mail [email protected]

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!